X


Emanuele Trimarchi a Storie Italiane: “Minacciato dalle agenti della Prati”

Scritto da , il maggio 20, 2019 , in Gossip
foto Emanuele Trimarchi a storie italiane

Storie Italiane, Emanuele Trimarchi sulle manager di Pamela Prati: “Ero minacciato da loro”

Ha rotto il silenzio sul caso Pamela Prati anche Emanuele Trimarchi nella puntata di Storie Italiane di oggi, lunedì 20 maggio 2019. Intervenuto in collegamento, l’ex volto di Uomini e Donne ha raccontato alla padrona di casa Eleonora Daniele di essere stato per lungo tempo perseguitato dalle due agenti di Pamela Prati, confessando:

Ero minacciato da loro, non avevo più neanche una vita privata. A causa loro ho dovuto cambiare due numeri di telefono, perdendo tutti i contatti con i miei amici. Ero diventato irrintracciabile! Venivo minacciato da un certo Simone Coppi, presunto marito di Eliana, che spacciavano per un magistrato…

“Era tutto inventato!” ha poi tuonato Emanuele Trimarchi a Storie Italiane.

Emanuele Trimarchi sulle manager di Pamela Prati a Storie Italiane: “Sono stato malissimo”

“Simone Coppi era una figura inventata da loro” ha poi precisato anche Manuela Arcuri, ospite in studio, dando quindi pienamente ragione ad Emanuele Trimarchi, dopo aver raccontato la sua di esperienza con una delle due manager di Pamela Prati, sbottando: “Ha fatto con me un gioco perverso”. Nel corso del suo intervento a Storie Italiane, Emanuele Trimarchi ha inoltre raccontato di essere caduto in depressione perdendo fino a 10 chili a causa delle due agenti di Pamela Prati. “Sono stato malissimo. Ho frequentato loro per un anno… un anno infernale! Sono caduto in depressione […] Simone Coppi mi minacciava dicendomi che se non avessi fatto tutto ciò che mi chiedevano Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, avrebbe distrutto sul nascere la mia carriera”.

Storie Italiane, Emanuele Trimarchi sul caso Pamela Prati: “Ho i messaggi con le minacce”

Prima della fine del suo intervento, Emanuele Trimarchi ha svelato ad Eleonora Daniele di avere ancora alcuni dei messaggi minatori che gli avrebbe inviato il misterioso Simone Coppi, dietro al quale, secondo lui, si sono sempre nascoste le due manager di Pamela Prati, sulla quale oggi a Storie Italiane, peraltro, ha detto la sua anche Maria Grazia Cucinotta, dichiarando: “Penso vada aiutata”.

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *