X


Game of Thrones, riassunto quarta puntata e anticipazioni 8×05

Scritto da , il maggio 6, 2019 , in Serie & Film Tv
Foto Cersei Lannister

Game of Thrones, riassunto 8×04: la flotta di Daenerys verso Approdo del Re

Domenica scorsa, sulla HBO, è andato in onda il quarto episodio dell’ultima stagione di Game of Thrones. Una puntata permeata di strategie e giochi di potere ha mosso le fila delle intricate alleanze, in questo momento più labili che mai. “Gli ultimi Stark”, questo il titolo dell’episodio, si apre con la commemorazione dei guerrieri che hanno perso la vita durante la battaglia contro il Re della Notte. Una distesa di pire, pronte ad essere infuocate, fa da tetra cornice al cordoglio dei sopravvissuti. Jon, Daenerys, Sansa ed Arya osservano bruciare i corpi dei valorosi eroi caduti durante la più atroce guerra mai combattuta nei Sette Regni. Ma la nuova battaglia incalza e con lei anche i preparativi dell’esercito di Daenerys Targaryen. La Madre dei Draghi è, infatti pronta a salpare verso Approdo del Re per attaccare le più salde e numerose truppe di Cersei Lannister.

Game of Thrones 8×04: Missandei e Rhaegar le prime vittime di Cersei

Appena il tempo di dare l’addio ad alcuni personaggi che ci hanno accompagnato per ben otto stagioni e Game of Thrones 8×04 entra nel vivo dell’azione. Jon Snow, più convinto che mai a non tradire la sua famiglia, confessa ad Arya e Sansa la sua vera identità. Una notizia che sembra giocare a favore della malcelata antipatia che la sorella maggiore degli Stark prova per Daenerys. Contravvenendo al suo giuramento Sansa informa, infatti, Tyrion che il vero erede Targaryen è Jon Snow. Una mossa che aprirà un dibattito piuttosto accesso tra il Foletto e Varys. Ma le strategie e i giochi di potere cessano non appena le flotte Targaryen arrivano nei pressi di “Roccia del Drago”. Ad aspettarli c’è infatti l’esercito di Euron Greyjoy che repentinamente attacca i due draghi di Daenerys. Tre scorpioni potenziati colpiscono Rhaegal facendolo cadere rovinosamente tra le onde. Le imbarcazioni Targaryen sono distrutte e Missandei resa prigioniera. L’episodio si conclude con la richiesta di resa avanzata da Tyrion nei confronti della sorella. Una proposta che lascia indifferente Cersei Lannister che, con la sua proverbiale freddezza, giustizia la povera Missandei sotto gli occhi attoniti di Verme Grigio e Daenerys. Nel frattempo anche Jon Snow, Il Mastino ed Arya Stark sono in viaggio verso Approdo del Re. Ognuno con i propri pensieri, ognuno con le proprie personalissime vendette da compiere.

Trama Game of Thrones 8×05: la guerra tra Daenerys e Cersei ha inizio

Ma cosa succederà, dunque, nel prossimo episodio? Game of Thornes 8×05 è stato già annunciato da Emilia Clarke come l’episodio più forte della stagione. È infatti nella puntata in onda il prossimo 12 Maggio che si consumerà l’ultima guerra del telefilm, quella che deciderà chi siederà sul tanto agognato Trono di Spade. Sebbene la HBO perseveri con la decisione di non rilasciare le trame degli episodi, è dal promo che possiamo carpire qualche informazione. Il breve video si apre con Cersei che scruta dalle sue finestre Approdo del Re. Nel frattempo, proprio ai piedi della fortezza Lannister, giunge finalmente Jon Snow. Gli eserciti sono pronti, la battaglia sta per iniziare ma un assordante silenzio e un cielo plumbeo catturano l’attenzione di Euron Greyjoy. Cosa sta per abbattersi sull’esercito della Regina Lannister?

Per scoprirlo non ci rimane che attendere Domenica 12 Maggio, quando la HBO e Sky Atlantic trasmetteranno il
per il penultimo episodio di Game of Thrones.

About Claudia Ciavarella

Classe 1989. Social media manager per professione, articolista per passione si approccia al mondo social nel 2009. Da quel momento vanta numerose collaborazioni in qualità di influencer per la diffusione di news a tema. Gestisce pagine e gruppi Facebook su numerosi telefilm americani e proprio grazie alla sua inguaribile passione per le serie TV si approccia al mondo della scrittura. Attualmente collabora con diverse testate giornalistiche che le permettono di spaziare su svariati argomenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *