X


Marco Carta prosciolto dall’accusa di furto. Lui: “Non sono stato io!”

Scritto da , il giugno 1, 2019 , in Musica
foto marcocarta prosciolto

Marco Carta, il giudice non convalida il suo arresto: “E’ estraneo ai fatti”

Queste ultime ore sono state davvero molto complicate per il popolare cantante sardo Marco Carta. Difatti quest’ultimo è stato arrestato ieri sera in un importante negozio con l’accusa di aver rubato 6 magliette dal valore complessivo di 1.200 euro. Una notizia che ovviamente ha fatto scoppiare un incredibile putiferio mediatico. E a distanza di ore ecco arrivare il lieto fine per Marco Carta, il quale è stato prosciolto dall’accusa di furto. A rivelarlo è stato poco fa l’avvocato di Marco Carta ai giornalisti, spiegando quanto segue:

“E’ stata chiarita la totale estraneità di Marco Carta. Il giudice non ha convalidato l’arresto e non ha applicato nessuna misura cautelare…Il fatto è attribuibile ad altri soggetti, lui è totalmente estraneo, è stato acclarato dal giudice…”

Insomma pare davvero che il cantante sia stato vittima di un semplice fraintendimento.

Marco Carta non ha rubato. Le prime parole del cantante ai giornalisti

Marco Carta è stato dichiarato estraneo ai fatti inerenti a un furto di 6 magliette in un negozio a Milano. A dichiararlo è stato poco fa il giudice che l’ha processato per direttissima. Una volta fuori dal commissariato Marco Carta ha sfoggiato un incredibile sorriso per la felicità di essere riuscito a chiarire questo malinteso. E ai giornalisti, l’ex vincitore del talent show Amici di Maria De Filippi ha rivelato senza tanti mezzi termini quanto segue:

“Non sono stato io a rubare, per fortuna è andato tutto bene, sono felice di poterlo dire…”

Poche parole che hanno comunque evidenziato quanto adesso sia decisamente più sollevato dal fatto di aver chiarito la sua posizione al giudice su tutta questa incredibile e incresciosa faccenda in cui è finito suo malgrado.

Caterina Balivo prende le difese di Marco Carta: lo sfogo

Nel momento in cui è circolata la notizia inerente all’arresto di Marco Carta è successo davvero un pandemonio sui social. E molti hater non hanno perso affatto occasione per attaccare molto duramente quest’ultimo. Attacchi che poco sono piaciuti alla conduttrice di Vieni da me, Caterina Balivo, la quale su instagram ha dichiarato poco fa:

“Non mi piace subito fare battute e deridere chi ha fatto una cosa brutta e va fatta pagare…Nessuno giustifica. Ma deridere, no, non si fa mai di nessuno. Così sono stata educata e così vorrei che fossero i miei figli da grandi…”

Tuttavia ormai il peggio è passato, e Marco Carta è stato prosciolto da ogni accusa, ritornando ad essere un uomo libero. Quale sarà quindi la verità su questa storia?

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *