X


Storie Italiane, Ivana Spagna confessa: “Ho vissuto un grande disagio”

Scritto da , il giugno 5, 2019 , in Musica
foto Ivana Spagna a storie italiane

Ivana Spagna racconta a Storie Italiane: “Da ragazzina mi sentivo a disagio…”

Si è raccontata con una lunga e toccante intervista rilasciata nella puntata di Storie Italiane di oggi, mercoledì 5 giugno 2019, Ivana Spagna. Ospitata dalla padrona di casa Eleonora Daniele, ai microfoni della seguitissima trasmissione del mattino di Rai1 la cantante ha parlato del disagio, provato da ragazzina, per via del suo naso troppo grande.

A 16 anni i miei genitori mi hanno fatto fare l’operazione, ma si sono indebitati. Per risparmiare un po’, abbiamo scelto l’anestesia locale. Loro hanno capito che quel disagio mi stava rovinando l’esistenza

ha dichiarato Ivana Spagna a Storie Italiane, aggiungendo poi:

Lo rifarei… dopo l’operazione ho avuto una vita nuova. Chi ha un difetto estetico ma non ne soffre, è giusto che non si ritocchi, ma io mi sentivo troppo a disagio e mi chiudevo sempre più in me stessa.

Eleonora Daniele intervista Ivana Spagna, che svela: “Dai miei genitori ho ereditato l’amore”

Nel corso della lunga chiacchierata con Eleonora Daniele, Ivana Spagna a Storie Italiane ha parlato molto anche dei suoi genitori, raccontando:

Li porto sempre nel cuore, sono stati dei genitori d’oro. La mia era una famiglia umile, povera… Una volta a Natale siamo rimasti senza più nulla da mangiare: se mio zio non ci avesse portato qualcosa, non avremmo avuto nulla da mettere in tavola…

“Da mio padre e mia madre ho ereditato l’amore, che è la cosa più importante” ha poi aggiunto la cantante, raccontando inoltre: “Per andare ad un concorso una volta siamo rimasti senza benzina: non avevamo i soldi per pagarla…”.

Storie Italiane, Ivana Spagna confessa: “Ho perso un bambino e non sono più rimasta incinta”

Raccontandosi a cuore aperto, Ivana Spagna a Storie Italiane ha poi confessato ad Eleonora Daniele di aver perso un figlio, tanti anni fa, durante un tour. “Non sono più riuscita a rimanere incinta” ha specificato subito dopo.

Quelli che tutti chiamano spiriti o fantasmi, per me sono energia. In tanti pensano che io sia matta, perchè chi non vede, non crede. Vorrei solo far capire che quando ce ne andiamo, nulla finisce: viviamo da un’altra parte, in una dimensione diversa. E’ solo il corpo che muore

ha infine dichiarato l’artista, che in un’altra intervista rilasciata di recente, ha ammesso di aver pensato al suicidio.

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *