X


Superquark, Piero Angela: “Ho fatto una gaffe imperdonabile”

Scritto da , il giugno 26, 2019 , in Programmi Tv
foto Piero Angela intervista

Piero Angela si racconta prima di Superquark e confessa: “Una volta ho fatto una gaffe…”

Si è raccontato sul numero di DiPiùTv uscito la settimana scorsa Piero Angela, in attesa del ritorno di Superquark, che andrà in onda ogni mercoledì in prima serata su Rai1, a partire da oggi, 26 giugno 2019. Nell’intervista in questione il conduttore ha parlato di varie cose, dicendosi molto orgoglioso del figlio Alberto e raccontando anche un aneddoto particolare, che non aveva mai svelato prima. Piero Angela ha infatti rivelato:

Una volta ho fatto una gaffe imperdonabile. Nel 2000 ho vinto il Premio Barolo d’Oro. Gli organizzatori mi hanno invitato: sono salito sul palco, ho ritirato la targa e ho detto: “Vi ringrazio, ma sono astemio”. Avrei voluto mordermi la lingua subito dopo averlo detto!

Superquark, Piero Angela si racconta e parla del figlio Alberto: “E’ decisamente bravo, ma…”

Sempre nell’intervista in questione, Piero Angela ha glissato alla domanda su un suo possibile ‘erede’ legato alla divulgazione scientifica in televisione, affermando: “Non parlo mai dei miei colleghi”. Sul figlio Alberto Angela, padrone di casa di Passaggio a Nord Ovest e altre trasmissioni di successo della Rai, sempre legate al settore della divulgazione, il conduttore di Superquark (che di recente ha fatto piangere in diretta Caterina Balivo) ha invece dichiarato:

E’ decisamente bravo, ma non lo scopro certo io. Anni fa quando il direttore di Telemontecarlo ci ha proposto di lavorare insieme, io ero contrario: non volevo che sembrasse il solito “figlio di”. Ma Alberto ha imparato in fretta…

Piero Angela ha poi aggiunto: “Ho insegnato a mio figlio tanti valori: dal rispetto all’impegno per il lavoro, dall’amore per la conoscenza alla curiosità per le cose della vita”.

Piero Angela parla della nuova edizione di Superquark, al via stasera: “Grande lavoro”

Sulla nuova stagione di Superquark Piero Angela (che in un’altra recente intervista ha parlato di una sofferenza) ha infine spiegato:

Dietro ogni puntata c’è un grande lavoro di montaggio, ricerca e approfondimento scientifico con ritmi serrati e ininterrotti. Lavoriamo tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *