X


Paolo Conticini fa una confessione a Io e Te. Diaco: “Ma sei pazzo!”

Scritto da , il luglio 22, 2019 , in Interviste
Foto Paolo Conticini Io e Te

Paolo Conticini a Io e Te: “Ero innamorato di Suor Maria”. La reazione di Diaco

Inizia la settimana con una nuova puntata di Io e Te condotto ancora una volta da Pierluigi Diaco con la presenza di Sandra Milo (la regina dei sentimenti) e Valeria Graci (regina dei sorrisi). La puntata odierna si è aperta con l’intervista a Paolo Conticini, uno degli attori più amati dal pubblico televisivo, che ha avuto modo di fare una confessione spiazzante sulla sua infanzia e sull’universo femminile che l’ha sempre attratto. “Sono sempre stato precoce. All’asilo ero innamorato di Suor Maria, io piangevo, ma quando la vedevo mi attaccavo alla gonna e allora mi calmavo”. Pronta la reazione di Pierluigi Diaco: “Ma sei pazzo! Comunque Conticini è una scoperta continua”.

Io e Te: Paolo Conticini prende in giro Pierluigi Diaco

Nuova settimana che si apre con la consueta puntata di Io e Te con Pierluigi Diaco, Valeria Graci e Sandra Milo. Il conduttore ha ospitato nel suo salotto di Rai1 l’attore Paolo Conticini che oltre a parlare del proprio lavoro ha anche colto l’occasione di prenderlo simpaticamente in giro. Dapprima Diaco gli ha fatto i complimenti per la sua bellezza dicendogli che le persone impazziscono per lui. A quel punto Conticini, ridendo, gli ha comunicato che “i miei amici mi hanno detto ‘Ah ma Diaco è un figo’, no ma a parte gli scherzi sono molto contento di essere qui”. Dopo l’intervista a Gigi Marzullo, introspettiva e riflessiva, quest’oggi Paolo Conticini ha regalato un momento goliardico e spensierato.

Pierluigi Diaco a Paolo Conticini a Io e Te: “Stendiamo un velo pietoso”

Paolo Conticini a Io e Te ha svelato parti di sé inedite al grande pubblico: ha svelato che la cosa che più lo innervosisce è la maleducazione, che è stata sua moglie a sedurlo (d’altronde “sono sempre le donne a decidere”) e che suo padre sperava facesse il pompiere. Un’intervista ricca e soddisfacente dove il lato da ‘bello impossibile’ è venuto fuori tanto che Pierluigi Diaco ha chiosato così: “Io ti trovo sempre in trattoria con gli amici, chissà cosa fai quando sei a Pisa con i tuoi ex amici bodyguards, non voglio sapere, stendiamo un velo pietoso”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *