X


Verissimo, Lorella Boccia sull’aggressione: “Ho temuto per…”

Scritto da , il 11 Ottobre, 2019 , in Verissimo
foto verissimo 2019 dramma boccia

Lorella Boccia ospite a Verissimo: “Ho avuto paura per mio marito”

Giorni fa la ragazza e il marito sono stati aggrediti per le vie di Roma da due ladri. E di tutta questa brutta faccenda ne ha parlato Lorella Boccia a Verissimo dalla Toffanin. Come è ormai noto il programma è registrato. Per questo motivo poco fa sono circolate le anticipazioni su ciò che ha detto a tal proposito la ballerina di Amici:

“Due ragazzi si sono avvicinati e ci hanno minacciato con il coltello…Volevano la mia fede, ma non riuscivo a sfilarmela, e quindi mi hanno dato uno schiaffo…Lì ho temuto per la reazione di mio marito che voleva difendermi…”

Il tutto è successo subito dopo una loro cena romantica in un ristorante. Un episodio dal quale, fortunatamente, ne sono usciti solo con qualche graffio e livido. Tuttavia Lorella Boccia alla Toffanin non ha nascosto di essere ancora sconvolta.

Verissimo, Lorella Boccia rassicura il marito: “Non deve preoccuparsi”

Lorella Boccia a Verissimo ha anche rivelato che suo marito è ancora molto arrabbiato in quanto avrebbe voluto intervenire in quell’esatto momento per difenderla dall’aggressione subita una settimana fa. La ballerina di Amici di Maria De Filippi a Verissimo da Silvia Toffanin ha inoltre aggiunto che il marito ha subito psicologicamente molto le conseguenze di quella sera. Per tale ragione Lorella Boccia ha quindi colto l’occasione per tranquillizzarlo, asserendo dallo studio del rotocalco del Sabato pomeriggio di Canale 5:

“Io so che lui farebbe qualsiasi cosa per me. Non deve preoccuparsi di nulla perché ha fatto tutto quello che poteva fare…”

Lorella Boccia ha bisogno di tempo per recuperare: la confessione a Verissimo

Lorella Boccia, sul finire dell’intervista rilasciata a Verissimo da Silvia Toffanin, ha anche dichiarato di avere bisogno di tempo per metabolizzare tutto l’accaduto, non nascondendo il fatto di non sentirsi ancora serena al 100%. Tuttavia la donna ha comunque cercato di reagire immediatamente buttandosi anima e corpo nel lavoro.