X


Caterina Balivo spiazzata da Debora Caprioglio: “Ho temuto di morire”

Scritto da , il Novembre 4, 2019 , in Interviste
Foto Debora Caprioglio a Vieni da me

Vieni da me, Debora Caprioglio fa una dichiarazione spiazzante a Caterina Balivo

Debora Caprioglio è stata oggi ospite a Vieni da me nella rubrica “Domande al buio”. L’attrice, ripercorrendo la sua carriera, ha raccontato anche un fatto inedito che ha spiazzato tutti. Debora, infatti, rispondendo a una domanda del led, ha detto che un giorno, quando era in volo, ci fu una violenta e terribile turbolenza e pensava che sarebbe morta insieme a tutti gli altri. Presa dal panico, con tutte le altre persone spaventate e tutti i bagagli che cadevano sulle loro teste, la Caprioglio – istintivamente – abbracciò un signore sconosciuto e si mise a urlare che non voleva morire. Un ricordo doloroso, dunque, per l’attrice. Caterina Balivo ha chiesto quale fu la reazione dell’uomo. Immediata la replica di Debora: “Quell’uomo, dopo la paura, mi ha detto: E’ stato il giorno più bello della mia vita!”. Insomma, dopo quegli istanti di tensione, tutto è finito per il meglio.

Caterina Balivo ‘bacchettata’ da Debora Caprioglio a Vieni da me: “L’ho già detto!”

Durante l’intervista di Debora Caprioglio a Vieni da me ci sono state alcune “domande del led” che erano quasi simili a quelle di quando la stessa Caprioglio fu ospite da Caterina Balivo ad aprile. Come per esempio il suo primo ruolo nel film di Tinto Brass e altri momenti in cui l’attrice e showgirl ha detto, tra il serio e il divertito:

“L’ho già detto ad aprile quando sono stata da te! Bastava fare copia e incolla!”

La Caprioglio ha anche aggiunto di vivere un “déjà-vu” per via, appunto, delle stesse domande che ha ricevuto dal led nel programma del pomeriggio di Rai1. Insomma, Caterina Balivo è stata “bacchettata” simpaticamente da Debora Caprioglio che, istintiva com’è, le ha fatto notare le clamorose analogie con l’intervista precedente di qualche mese prima, sempre a Vieni da me su Rai1.

Debora Caprioglio racconta i suoi esordi a Vieni da me da Caterina Balivo: “Non mi guardo mai!”

Durante l’intervista di Debora Caprioglio a Vieni da me, Caterina Balivo le ha chiesto se si fosse pentita di aver girato il film “Paprika” di Tinto Brass. L’attrice ha dapprima chiarito che quando l’ha girato aveva 20 anni e non era al suo primo ruolo come invece si era detto, poi ha parlato di Tinto Brass come “grande regista” e infine ha ammesso di non guardarsi mai né al cinema né in tv. Insomma, puntata carica di cose per Caterina Balivo a Vieni da me dopo aver parlato dei suoi ascolti e dopo essere stata “bacchettata” (simpaticamente) da Debora Caprioglio.

About Andrea Filocomo

Calabrese, 24 anni, laureato in Comunicazione & DAMS all'Università della Calabria, attualmente studia Editoria a Milano, dove vive. È, inoltre, un blogger, scrittore e influencer (su Instagram) e da sempre è appassionato di TV e di tutto quello che gira intorno al mezzo più bello di tutti. Scrive da sempre e spera di poterlo fare per tutta la vita, perché è ciò per cui vive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *