X


L’Eredità, concorrente di Flavio Insinna attaccato: “Sono indignata!”

Scritto da , il 30 Dicembre, 2019 , in Programmi Tv
foto Flavio Insinna l'eredità concorrente attaccato Niccolò Pagani

L’Eredità, spettatrice di Flavio Insinna attacca un concorrente vincitore: “Sono indignata, pessima figura!”

Come la maggior parte dei settimanali, anche Tv Sorrisi e Canzoni ha la sua posta dei lettori curata dal direttore Aldo Vitali. La spettatrice Luisa de L’Eredità ha scritto a Tv Sorrisi e Canzoni dicendosi indignata dal comportamento di un concorrente vincitore. Stiamo parlando di Niccolò Pagani, il campione de L’Eredità che ha lasciato in corsa il suo titolo per tornare a scuola e dedicarsi al suo lavoro, ovvero quello di trasmettere la sua passione per la cultura ai suoi studenti. Luisa ha lamentato il fatto che il prof. ha lasciato il programma di Flavio Insinna, scegliendo di sua spontanea volontà di non tornare, ma di ritrovarselo nelle trasmissioni televisive alle più svariate ore del giorno e della sera:

“Sono indignata. Penso che abbia fatto una pessima figura. Doveva rimanere a fare il concorrente oppure tornare nell’oblio come aveva promesso”.

Flavio Insinna, campione de L’Eredità Niccolò Pagani attaccato. Aldo Vitali: “Ha fatto il giro più lungo”

Dopo aver letto la posta della telespettatrice Luisa che ha duramente attaccato il concorrente campione de L’Eredità Niccolò Pagani, il direttore di Tv Sorrisi e Canzoni Aldo Vitali ha condiviso in pieno il punto di vista della donna, ironizzando sulla presenza del docente di scuola nelle più svariate trasmissioni televisive per parlare di reality, ‘sardine’, e altro. In particolare, Vitali ha risposto:

“Evidentemente deve aver fatto il giro più lungo per tornare dai suoi studenti”.

Niccolò Pagani a L’Eredità c’è stato per 17 puntate. Un tempo molto lungo in cui, però, non è riuscito a fare suo il montepremi finale. Non è riuscito a vincere il quiz condotto da Flavio Insinna perché “arrivati alla fine si perde la lucidità”, ha dichiarato in più occasioni. Il professore di italiano, storia e geografia della sezione A nella Scuola Media Salesiani Don Bosco di San Benigno Canavese, sembra aver detto addio soltanto a L’Eredità ma non agli altri programmi tv: è stato ospite a Vieni da Me da Caterina Balivo e, in più occasioni, su La7 nel programma DiMartedì, il talk show politico condotto da Giovanni Floris, per parlare di ‘sardine’, il movimento di protesta contro Matteo Salvini, decidendo di scendere in campo in maniera coraggiosa a supporto di tutte quelle persone che riempiono le piazze italiane libere per chiedere un cambiamento.

Flavio Insinna sfida Paolo Bonolis dopo Gerry Scotti: L’Eredità contro Avanti un Altro

Nel preserale di Rai1 L’Eredità (che ha visto trionfare Valentina e scossa dopo la vittoria ha dichiarato: “È morto!”) continua a sbaragliare ogni concorrenza conquistando il record di ascolti del 27% di share e 5.396.000 spettatori, registrato qualche giorno prima di Natale. Flavio Insinna continua ad avere la meglio su Conto alla Rovescia di Gerry Scotti che passerà il testimone dal 7 gennaio ad Avanti un Altro di Paolo Bonolis. Flavio Insinna e L’Eredità continueranno ad avere la meglio su Canale 5 o l’arrivo della coppia Bonolis – Laurenti porterà qualche cambiamento negli ascolti?