X


Alessio Boni nel film su Giorgio Ambrosoli: “Non voglio fare lo schiavo”

Scritto da , il 18 Dicembre, 2019 , in Interviste
foto Alessio Boni la vita in diretta

Giorgio Ambrosoli, film con Alessio Boni su Rai1: “Non voglio diventare schiavo di mio figlio, sarebbe un male”

Andrà in onda oggi, mercoledì 18 dicembre, in prima serata su Rai1 il film Giorgio Ambrosoli-Il prezzo del coraggio, con protagonista Alessio Boni che, dopo il successo de La strada di casa 2 e di Enrico Piaggio, veste ora i panni dell’avvocato ucciso nel 1979. E proprio in vista dell’uscita del film sulla vita di Giorgio Ambrosoli, Alessio Boni in un’intervista pubblicata sulle pagine del numero di NuovoTV uscito in edicola la settimana scorsa ha dichiarato:

Voglio godermi il figlio che avrò a marzo, ma senza diventarne schiavo, perchè questo farebbe il suo male.

Alessio Boni, lo ricordiamo, è legato sentimentalmente alla giornalista Nina Verdelli, la quale aspetta un maschietto, il cui nome sarà Lorenzo.

Alessio Boni sul film Giorgio Ambrosoli-Il prezzo del coraggio: “Eroe dimenticato dall’Italia”

Parlando invece del film sulla storia di Giorgio Ambrosoli, Alessio Boni (che di recente ha rotto il silenzio anche su un’ipotetica terza stagione de La strada di casa), sempre nell’intervista in questione ha dichiarato:

Ambrosoli è un eroe dimenticato da tutti, un uomo che purtroppo l’Italia non ricorda più […] E’ stato un eroe borghese che ha portato avanti il suo lavoro, pur sapendo i rischi che correva, a causa dei quali ha poi perso la vita.

“Interpretare Giorgio è stato un onore per me. L’Italia è alla deriva e dovremmo tutti prendere esempio da lui” ha aggiunto subito dopo.

Giorgio Ambrosoli-Il prezzo del coraggio: Alessio Boni fa una rivelazione sulla sua vita privata

Tornando, infine, alla sua vita privata, Alessio Boni prima del film su Giorgio Ambrosoli nell’intervista in questione ha rivelato anche:

Io e Nina ci siamo sempre incontrati a metà strada, perchè io vivo a Roma e lei a Milano, ma ora stiamo cercando una casa per far crescere i nostri figli.