X


Chi l’ha visto? Federica Sciarelli, sfogo in diretta: “Ci fanno schifo…”

Scritto da , il 19 Dicembre, 2019 , in Programmi Tv
foto Federica Sciarelli 18 dicembre

Federica Sciarelli si sfoga in diretta a Chi l’ha visto: “A noi fanno schifo coloro che…”

E’ andata in onda oggi, mercoledì 18 dicembre, l’ultima puntata del 2019 di Chi l’ha visto, durante la quale Federica Sciarelli ha dato ampio spazio a tanti casi di scomparsa e non solo, arrivando a fare anche una lunga precisazione. Introducendo un servizio, ha infatti asserito:

Voi telespettatori di Chi l’ha visto conoscete me perchè conduco, conoscete i nostri inviati e conoscete i nostri redattori… e sapete che a noi fanno schifo gli uomini che picchiano o uccidono le donne!

“Ma a noi fanno schifo anche gli uomini che sparano e quelli che danno anche solo l’ordine di sparare” ha poi aggiunto.

Chi l’ha visto? Federica Sciarelli: “C’è qualcuno che deve andare in galera”

Dopo la sua premessa, Federica Sciarelli ha quindi chiarito a cosa si riferiva, spiegando: “Voi telespettatori avete imparato a conoscere nel tempo noi di Chi l’ha visto, mentre andiamo avanti con il nostro lavoro […] C’è chi è un uomo libero, ma deve essere assicurato alla patria galera”. Dunque ha lanciato un servizio su Matteo Messina Denaro, con un’intervista inedita realizzata da un’inviata a colui che è stato il suo autista, trasmessa nell’ultima parte di una puntata di Chi l’ha visto ricca di contenuti, alla quale ha preso parte la sorella di Mirella Gregori, ma anche due attori di Un posto al sole, che hanno denunciato il furto delle loro foto.

Federica Sciarelli saluta il pubblico di Rai3: Chi l’ha visto torna a gennaio 2020

E poco prima della mezzanotte, al termine dell’ultima puntata di Chi l’ha visto dell’anno, Federica Sciarelli (che di recente ha svelato di voler fare un’altra trasmissione), avvicinandosi alla telecamera, ha fatto gli auguri ai telespettatori dicendo: “Che dirvi, se non buona serata e buone feste?”. Non ha aggiunto altro, ma sappiamo che il programma mercoledì prossimo non andrà in onda e tornerà, come ogni anno, solo dopo l’Epifania (quindi l’8 gennaio).