X


Oroscopo 2020 Toro, Branko: le previsioni del segno per tutti i mesi

Scritto da , il 11 Dicembre, 2019 , in Oroscopo
foto toro zodiaco

Oroscopo Toro 2020 Branko: le previsioni astrali dei mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile

Aspettando l’arrivo del nuovo anno, sveliamo in questo pezzo piccole informazioni generali relative alle previsioni dell’oroscopo di Branko 2020 del segno del Toro, per ciascuno dei dodici mesi dell’anno.
L’oroscopo 2020 del Toro di Branko dice che a gennaio il nuovo anno partirà con buone notizie, mentre febbraio si aprirà con il primo quarto, che farà sentire una piccola scossa. Dal 5 di marzo Venere entrerà nel segno, mentre nel mese di aprile bisognerà essere molto cauti nel maneggiare oggetti meccanici o apparecchi elettrici.

Toro, oroscopo 2020 di Branko: previsioni dell’anno, mesi maggio, giugno, luglio e agosto

Continuando a sfogliare le pagine del libro “Branko 2020 – Calendario Astrologico”, dal quale riprendiamo le previsioni dell’oroscopo 2020 del segno del Toro, scopriamo che maggio si aprirà con una Luna un po’ balorda, mentre quello di giugno, sempre stando a quanto leggiamo nel libro, sarà un mese niente male. A luglio il Toro sarà accolto da una bella atmosfera estiva, mentre all’inizio di agosto Venere sarà ancora molto pratica, sempre stando alle previsioni di Branko dell’oroscopo del Toro 2020.

Branko, oroscopo 2020 segno del Toro dei mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre

Infine, passando agli ultimi quattro mesi del nuovo anno, ossia settembre, ottobre, novembre e dicembre, sulle pagine del libro di Branko uscito di recente in tutte le librerie e dedicato allo zodiaco dell’anno che sta per iniziare, leggiamo che le previsioni dell’oroscopo del Toro del 2020 parlano di un mese di settembre in cui non si registreranno grandi cambiamenti astrali, e di un Mercurio antipatico che rimarrà tale per tutto il mese di ottobre. I primi dieci giorni di novembre passeranno con una certa tranquillità, mentre il cielo di dicembre potrebbe lasciare senza fiato i nati Toro, essendo capace di giravolte improvvise, come negli altri mesi dell’anno d’altronde.