X


Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio. “Basta fantasmi”, parla Platinette

Scritto da , il 13 Dicembre, 2019 , in Musica
foto Vanessa Incontrada e Gigi D'Alessio, show

Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada, 20 anni che siamo italiani. Mauro Coruzzi: “Lui non combatte più contro i fantasmi”

Andrà in onda stasera un’altra puntata di Venti anni che siamo italiani, lo show del venerdì di Rai1 condotto da Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio, che con le prime due puntate hanno registrato grandi ascolti, mettendo in grossa difficoltà la fiction Il processo, in onda sulla rete ammiraglia Mediaset. E proprio su Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada ha posto l’attenzione Platinette nella sua tradizionale rubrica pubblicata sul settimanale DiPiùTV, ossia “I protagonisti della Tv visti da Platinette”. Commentando 20 anni che siamo italiani, Mauro Coruzzi ha dichiarato:

Gigi è quel tipo di artista che basa la sua riuscita e il suo successo su una solida conoscenza e sullo studio della musica. Ora non deve neanche più combattere contro i “fantasmi” che fino a ieri non lo hanno mai considerato tra le eccellenze dello spettacolo nazionale.

20 anni che siamo italiani, Platinette su Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada: “Struttura prevedibile, ma…”

Continuando a commentare 20 anni che siamo italiani (che, come suddetto, ha affondato in ascolti la fiction di Canale 5), Platinette sullo show di Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio ha affermato poi:

La struttura è lineare e un po’ prevedibile, ma è diversa l’eccellenza di chi va in scena, di chi sa riempire una serata con l’arte della musica, dell’intrattenimento, in un lungo spettacolo che, senza alcuna forzatura, ristabilisce ruoli e competenze.

“Della versatilità di Vanessa sapevamo già, ma Gigi aveva una soglia da oltrepassare: quella di innalzarsi al ruolo di artista a tutto tondo” ha aggiunto successivamente.

Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio, Vent’anni che siamo italiani. Platinette: “E’ un successo”

Infine, sempre su 20 anni che siamo italiani, in particolare su Gigi D’Alessio (che nei giorni scorsi ha confessato di aver fatto attenzione sul palco…), Mauro Coruzzi ha dichiarato:

Sono grandi la sua nobiltà d’animo e il suo spessore di musicista […] questo è un successo!