X


Anticipazioni Grey’s Anatomy 16×10: Maggie Pierce accusata di omicidio

Scritto da , il 24 Gennaio, 2020 , in Grey's Anatomy
Foto Maggie Pierce

Grey’s Anatomy 16×10: la Pierce denunciata per la morte della cugina Sabrina

Ieri notte, sulla ABC, è andato in onda l’attesissimo crossover tra Grey’s Anatomy e Station 19. Come annunciato nel corso dei lunghi mesi che hanno preceduto il debutto, lo speciale ha affrontato le conseguenze del disastroso incidente avvenuto durante la 16×09. Sebbene gran parte della puntata sia stata dedicata all’eroico salvataggio dei personaggi rimasti in trappolati nel bar di Joe, la storyline che ha maggiormente attirato l’attenzione dei fan ha avuto luogo negli ultimissimi minuti di Grey’s Anatomy 16×10. Contro ogni previsione, la protagonista della trama più sconvolgente è stata Maggie Pierce. La dottoressa, attualmente in congedo dal suo ruolo di chirurgo, ha infatti ricevuto una scioccante notizia: è stata citata in giudizio con l’accusa di omicidio colposo ai danni della cugina Sabrina. Dopo la lunga vicenda giudiziaria che ha coinvolto Meredith Grey, anche la sorella si appresta dunque a fare capolino tra le aule di tribunale.

Spoiler Station 19 e Grey’s Anatomy: nessun personaggio ha perso la vita

In attesa di scoprire come Maggie Pierce affronterà la sfida più difficile della sua brillante carriera, Grey’s Anatomy 16×10 – come anticipato – ha portato in scena le conseguenze del tragico incidente avvenuto nel corso del finale invernale. Se la 3×01 di Station 19 è stata teatro dei faticosi tentativi dei vigili del fuoco di salvare i compagni rimasti intrappolati nel bar di Joe, il decimo episodio del Medical Drama ha definitivamente svelato ai telespettatori le sorti di ognuno di loro. Con Jackson Avery e Ben Warren fuori pericolo fin da subito, i medici del Grey Sloan Memorial hanno concentrato tutte le loro attenzioni sugli specializzandi Taryn Helm e Blake Simms. Proprio durante gli interventi condotti da Meredith Grey e Richard Webber, il terzo specializzando coinvolto nell’incidente ha accusato un malore. Levi Schimmt è quindi stato sottoposto ai necessari controlli che hanno rivelato la “sindrome del cuore spezzato”. Una corsa contro il tempo e le sapienti cure dei chirurghi del Grey Sloan Memorial, tuttavia, sono stati in grado di salvare la vita a tutti i personaggi coinvolti nell’incidente.

Anticipazioni Grey’s Anatomy 16×10: Owen Hunt e Teddy Altman presto sposi

Contrariamente a quanto dichiarato da Krista Vernoff alla vigilia, nessun personaggio di Grey’s Anatomy ha quindi perso la vita. La puntata, pur senza morti improvvise, è stata però teatro di un’importantissimo passo avanti per un’amata coppia del Medical Drama. Owen Hunt, dopo una lunga riflessione, ha infatti chiesto a Teddy Altman di sposarlo. Nonostante i dubbi confessati poco prima ad Amelia Shepherd, il cardiochirurgo ha quindi accettato la proposta del suo ex migliore amico. Nel frattempo, Jo Wilson ha riportato al Grey Sloan Memorial il bambino rapito nel corso del finale invernale. Grazie all’aiuto di Meredith Grey e Atticus Link, la dottoressa ha così affidato ai servizi sociali il neonato in questione. Nessun riferimento, infine, è stato fatto alla già annunciata assenza del dottor Alex Karev.

Queste, dunque, le anticipazioni relative al decimo episodio. Nel frattempo, vi ricordiamo che la prossima puntata andrà in onda giovedì 30 gennaio e che la ABC ha già rilasciato la trama ufficiale di Grey’s Anatomy 16×11.

About Claudia Ciavarella

Classe 1989. Social media manager per professione, articolista per passione si approccia al mondo social nel 2009. Da quel momento vanta numerose collaborazioni in qualità di influencer per la diffusione di news a tema. Gestisce pagine e gruppi Facebook su numerosi telefilm americani e proprio grazie alla sua inguaribile passione per le serie TV si approccia al mondo della scrittura. Attualmente collabora con diverse testate giornalistiche che le permettono di spaziare su svariati argomenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *