X


Lorella Cuccarini, paura per la figlia Chiara: malore dopo uno scontro

Scritto da , il 16 Gennaio, 2020 , in Personaggi Tv
foto Lorella Cuccarini su Emma

La vita in diretta, Lorella Cuccarini: paura per la figlia, che ha un incidente mentre fa sport

E’ stato il settimanale Nuovo a raccontare l’episodio: Chiara, figlia di Lorella Cuccarini, ha avuto un piccolo incidente mentre giocava a calcetto. “La figlia di Lorella Cuccarini si sente male sul campo da calcio e piange per il dolore” si legge infatti tra le pagine dell’ultimo numero del settimanale, uscito in edicola questa mattina. Nell’articolo in questione si dice anche che la conduttrice de La vita in diretta nel momento in cui è avvenuto l’episodio era presente, seduta sugli spalti, e da lì ha gridato per chiamare i soccorsi, vedendo la figlia stesa a terra.

Nel bel mezzo di una partita della squadra femminile della Roma, la figlia della Cuccarini finisce a terra dopo uno scontro e lei urla per chiamare un dottore

si legge inoltre.

Lorella Cuccarini, la figlia Chiara sta male sul campo di calcio… ma per fortuna tutto si risolve bene

Nessuna conseguenza, fortunatamente, per Chiara: la figlia di Lorella Cuccarini, dopo il piccolo incidente, si è ripresa e ora sta benissimo. Su Nuovo sono comunque riportate anche alcune sue dichiarazioni (non legate a questo episodio). Chiara ha infatti asserito:

In passato mia mamma mi ha fatto provare a fare danza classica, hip hop e breakdance.

Lorella Cuccarini ha invece dichiarato:

Ho scoperto il mondo del calcio femminile grazie a Chiara: prima non sapevo che ci fosse uno sport così bello, ma anche un po’ bistrattato. Negli ultimi anni qualcosa è cambiato e sarebbe bello se le calciatrici italiane venissero considerate come nel resto dell’Europa.

La vita in diretta: ascolti in crescita per Lorella Cuccarini e Alberto Matano

Infine, nel pezzo in questione si sottolinea anche la crescita degli ascolti de La vita in diretta: Alberto Matano e Lorella Cuccarini (ieri alle prese con un piccolo problema di salute del primo), dopo una partenza non facile, hanno infatti recuperato un bel po’ di telespettatori.