X


Piero Chiambretti #CR4, Francesca Barra racconta: “E’ spiazzante”

Scritto da , il 22 Gennaio, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Francesca Barra Repubblica delle Donne

#CR4 – La Repubblica delle Donne, Francesca Barra: “Chiambretti ha un’ironia spiazzante”

Stasera torna #CR4 – La Repubblica delle Donne con Piero Chiambretti e le sue ministre quali Iva Zanicchi, Lory Del Santo e Francesca Barra. A tal proposito quest’ultima in un’intervista al settimanale TeleSette ha raccontato della prima volta in cui ha incontrato il conduttore che poi le ha dato l’opportunità di dire le sue opinioni liberamente in trasmissione:

“Sono stata chiamata per un colloquio e sono rimasta sorpresa dalla sua genialità e dalla sua ironia spiazzante. E’ uno dei veri artigani della tv che cura tutto in ogni dettaglio”

Le Ministre concordano nel dire che Piero Chiambretti è geniale. E anche Cristiano Malgioglio, nonostante venga preso continuamente in giro, ha grande stima di lui.

Francesca Barra di #CR4 con Piero Chiambretti confessa: “Non sono mai stata leggera”

“Anche sulle piccole cose conduco la mia battaglia” ha confessato Francesca Barra, una delle Ministre della Repubblica delle Donne di Piero Chiambretti, “e non sono mai stata leggera. Non passavo i weekend in discoteca quando ero giovane, ma ero una sognatrice. Forse ho perso qualcosa nel mio percorso di vita, ma gli obiettivi che mi ero prefissata io li volevo raggiungere”. Francesca Barra è stata una delle prime a condurre un programma radiofonico sulla mafia, addentrandosi in materia piuttosto complicate. A differenza di Iva Zanicchi, che viene sgridata da Chiambretti, la Barra non lo fa mai arrabbiare (in maniera ironica, s’intende).

La Repubblica delle Donne, Francesca Barra: “Ho detto basta alle critiche!”

“A un certo punto ho detto basta alle critiche pesanti del web e ho deciso di mettere me stessa al centro della mia vita” così ha chiosato Francesca Barra de La Repubblica delle Donne, che stasera ripartirà su Rete4 con Simona Ventura e Giovanni Terzi come ospiti d’eccezione.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *