X


Anticipazioni Grey’s Anatomy 16×13: la sconvolgente verità su Alex Karev

Scritto da , il 14 Febbraio, 2020 , in Grey's Anatomy
Foto Alex Karev

Grey’s Anatomy 16×13: Alex Karev è sparito? Il racconto di Jo Wilson

Giovedì 13 febbraio, in America, è andato in onda il tredicesimo episodio di Grey’s Anatomy 16. La puntata, senza alcun preavviso, ha finalmente gettato luce sulla prossima storyline che riguarderà Alex Karev. Grazie al racconto di Jo Wilson, i telespettatori americani hanno infatti scoperto che l’amatissimo chirurgo pediatrico si trova ancora in Iowa per assistere la madre malata. Una notizia già resa nota nel corso del nono episodio, ma che si è arricchita di nuovi, preoccupanti particolari. Durante un inaspettato confronto con Amelia Shepherd, la Wilson ha infatti svelato il comportamento insolito del marito che, estremamente riluttante nel rispondere alle sue chiamate, sembra esser sparito nel nulla. Alex Karev, da quanto emerso dal racconto della dottoressa, starebbe quindi allontanando la moglie rifiutandosi di mantenere un rapporto telefonico con lei. Una rivelazione che sembra assumere toni ancor più preoccupanti dopo quanto emerso nella 16×13.

Spoiler Grey’s Anatomy 16×13: Meredith e DeLuca si abbandonano alla passione

Nel nuovo episodio di Grey’s Anatomy 16, Catherine Fox ha messo in atto il piano annunciato nel corso della 16×12. La donna, dopo la separazione dal marito, ha infatti acquistato il Pac North Hospital costringendo Richard Webber, Owen Hunt e Maggie Pierce a sostenere dei colloqui nella speranza di essere reintegrati nell’organico. Le eccessive pretese della fondazione Fox, tuttavia, hanno spinto il consiglio del Grey Sloan Memorial a riunirsi. La minaccia di un licenziamento di massa ha quindi convinto Tom Koracick a riassumere l’equipe storica. Archiviato il capitolo Pac North, la necessità di dare una degna conclusione al personaggio di Alex Karev si è resa dunque fondamentale. In attesa di scoprire quali saranno le prossime scelte degli sceneggiatori, Grey’s Anatomy 16×13 si è concentrata anche sulla vita amorosa della protagonista. Dopo mille incomprensioni, Meredith Grey ed Andrew DeLuca hanno infatti accantonato le divergenze abbandonandosi alla passione. Riservandosi la possibilità di discutere in futuro delle recenti incomprensioni, i due medici hanno quindi provato a ricucire il loro rapporto.

Grey’s Anatomy 16×13: Amelia Shepherd non si sottopone al test di paternità

L’ultima storyline affrontata nel corso del tredicesimo episodio di Grey’s Anatomy si è concentrata sul personaggio di Amelia Shepherd. Diversamente da quanto annunciato alla vigilia, l’episodio non ha svelato chi tra Owen Hunt ed Atticus Link è il padre del bambino che porta in grembo. Pur ribadendo al compagno di provare forti sentimenti, la dottoressa si è infatti rifiutata di sottoporsi agli appositi test. Estremamente preoccupata dalla possibilità che un risultato diverso da quello sperato possa allontanarla da Link, Amelia ha quindi rimandato gli accertamenti.

Queste dunque le anticipazioni relative al tredicesimo episodio, nel frattempo vi ricordiamo che nella prossima puntata di Grey’s Anatomy – in onda il 20 febbraio in America – Meredith e DeLuca discuteranno animatamente.

About Claudia Ciavarella

Classe 1989. Social media manager per professione, articolista per passione si approccia al mondo social nel 2009. Da quel momento vanta numerose collaborazioni in qualità di influencer per la diffusione di news a tema. Gestisce pagine e gruppi Facebook su numerosi telefilm americani e proprio grazie alla sua inguaribile passione per le serie TV si approccia al mondo della scrittura. Attualmente collabora con diverse testate giornalistiche che le permettono di spaziare su svariati argomenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *