X


Anticipazioni Grey’s Anatomy 16×18: Meredith Grey scatena una sommossa

Scritto da , il 16 Marzo, 2020 , in Grey's Anatomy
Foto Meredith Grey

Grey’s Anatomy 16×18: Meredith costretta a fronteggiare una rivolta

Prosegue, senza sosta, la programmazione americana della sedicesima stagione di Grey’s Anatomy. Il Medical Drama prodotto da Shonda Rhimes, dopo aver riconquistato il titolo di telefilm più seguito del giovedì sera, ha rilasciato la trama ufficiale del diciottesimo episodio. La puntata, intitolata “Give a Little Bit“, sarà eccezionalmente diretta dall’interprete di Owen Hunt e seguirà le vicende di Meredith Grey alle prese con una giornata interamente dedicata agli interventi pro bono. Un’iniziativa lodevole che tuttavia scatenerà il panico tra le corsie del Grey Sloan Memorial. A causa del personale ridotto e della necessità di liberare le sale operatorie, i chirurghi saranno infatti costretti a rimandare ben venticinque interventi. Una scelta che causerà, fin da subito, le rimostranze dei pazienti. Come mostrato nel promo, le lunghe ore di attesa finiranno, infatti, per indispettire i familiari che daranno vita ad una vera e propria sommossa.

Spoiler Grey’s Anatomy 16×18: l’atteggiamento di DeLuca preoccupa la Grey

La rivolta in pronto soccorso non sarà tuttavia l’unica emergenza che dovrà affrontare la protagonista. Nel corso di Grey’s Anatomy 16×18, Meredith Grey si troverà infatti costretta a fare i conti con l’insolito comportamento di Andrew DeLuca. Lo specializzando, nonostante il divieto di entrare in sala operatoria ed il già avviato percorso di psicoterapia, continuerà infatti a prendersi cura dei suoi pazienti. Nello specifico, Andrew si occuperà di un’adolescente che accuserà strani sintomi. L’impossibilità di agire da solo e la crescente preoccupazione per l’aggravarsi della situazione spingerà, dunque, DeLuca a provare il tutto per tutto pur di convincere Miranda Bailey a dare credito alla sua diagnosi. Un atteggiamento, ancora una volta, sopra le righe che susciterà le preoccupazioni dell’ex compagna e della sorella Carina. Il breve trailer dell’episodio si conclude infatti con Meredith Grey che preoccupata osserva il ragazzo completamente accerchiato dai pazienti.

Grey’s Anatomy, Jesse Williams su Jackson e Vic: “Avremo delle risposte”

Nonostante la trama ufficiale di Grey’s Anatomy 16×18 non faccia riferimento a quanto accadrà tra Jackson Avery e Vic Hughes dopo la fine della loro relazione, qualche interessante anticipazione è stata fornita da Jesse Williams. L’attore, intercettato dai microfoni di Entertainment Tonight, ha infatti chiarito che la separazione tra i due ragazzi non sarà definitiva:

Avremo delle risposte prima della fine della stagione. Jackson, in seguito alla fine della storia con April, ha avuto un paio di relazioni, ma non è ancora disponibile come vorrebbe dare a vedere. Quindi continueremo a sondare questi aspetti.

In attesa di scoprire come si evolverà la complessa vita sentimentale del chirurgo plastico, vi ricordiamo che nelle scorse ore Giacomo Gianniotti ha fatto una rivelazione sulla fine di Grey’s Anatomy.