X


Platinette smentito da Salvo Veneziano: “Non sono stato omofobo!”

Scritto da , il 11 Marzo, 2020 , in Grande Fratello
foto platinette salvo veneziano

Grande Fratello Vip: Platinette contro Salvo Veneziano, che decide di sottoporsi alla macchina della verità. Il verdetto

Circa un mese fa è scoppiata un’incredibile e inaspettata querelle tra Platinette e Salvo Veneziano da Barbara d’Urso a Live. Il motivo? Il primo ha accusato l’ex concorrente del GF Vip asserendo che ai tempi di Buona Domenica lo avrebbe insultato perchè gay. Ovviamente Salvo Veneziano ha smentito questa accusa in tutte le salse e in ogni trasmissione televisiva. E per provare la sua estraneità ai fatti, oggi ha anche deciso di sottoporsi alla macchina della verità per il magazine Novella 2000. In questa occasione il criminologo gli ha fatto delle domande ben precise a tal proposito. E l’uomo ha risposto a tutto senza il minimo problema. Il criminologo ha poi dato il verdetto al magazine diretto da Roberto Alessi: “Nel complesso le risposte risultano essere veritiere…” Mauro Coruzzi (Platinette) avrà quindi detto il falso? E se sì, perchè ha cercato di mettere in cattiva luce l’ex inquilino della casa del Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini?

Platinette (Mauro Coruzzi) nella bufera, Salvo Veneziano del GF Vip: “Non sono omofobo!”

Salvo Veneziano, alla macchina della verità per Novella 2000, ha finalmente fatto chiarezza sulla querelle con Mauro Coruzzi (Platinette), che ha detto la sua giorni fa sulla sfida tra Conti e De Filippi. E alla domanda postagli dal criminologo inerente a tutta questa faccenda, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha dichiarato di volere assolutamente le sue scuse pubbliche:

“Non ho mai pronunciato dichiarazioni omofobe…E penso che Platinette dovrebbe scusarsi pubblicamente con me per queste sue affermazioni…”

Quindi Platinette cosa farà a questo punto? Si scuserà? Oppure continuerà ad attaccarlo?

Salvo Veneziano polemico con il Grande Fratello Vip? “Hanno cercato di giustificare Clizia”

Salvo Veneziano, sempre durante questo ‘interrogatorio’ per la macchina della verità per Novella 2000, ha poi forse lanciato una frecciatina neppure troppo velata nei confronti del GF Vip. Il motivo? Ha trovato assolutamente giusta la decisione della produzione del reality di Alfonso Signorini di squalificare Clizia Incorvaia per le brutte parole spese settimane fa durante una discussione con Denver. Tuttavia l’uomo ha dichiarato di non aver gradito gli atteggiamenti avuti poi nei confronti della fidanzata di Paolo Ciavarro: “Sembrava quasi la volessero giustificare, facendola passare per vittima…” Sarà vero?