X


Tronisti Uomini e Donne, ex manager: “Maria De Filippi non lo voleva!”

Scritto da , il 17 Marzo, 2020 , in Uomini e Donne
foto maria de filippi arrabbiata con armando

Tronisti Uomini e Donne, Lele Mora su Costantino: “Maria De Filippi non lo voleva!”

Sui tronisti di Uomini e Donne molti telespettatori si sono espressi in maniera piuttosto negativa: ormai sembra non contare più l’amore, ma soltanto il business che si può ottenere con la visibilità televisiva (prima) e con le sponsorizzazioni sui social (dopo). E pensare che il fenomeno dei tronisti è nato grazie a Maria De Filippi e Lele Mora il quale le aveva consigliato di prendere Costantino Vitagliano per farlo sedere sul trono. A Nuovo Tv l’ex manager ha confessato:

“E pensare che Maria non lo voleva perché lo riteneva troppo bello! Io le suggerii di farlo. Venivo chiamato nelle università per parlare di questo fenomeno”.

Uomini e Donne, ascolti bassi. Parla Lele Mora: “Non ci sono più i tronisti di una volta”

Non ci sono più le mezze stagioni (se per quello neanche le stagioni); non c’è più rispetto per gli anziani; e non ci sono neanche più i tronisti di Uomini e Donne di una volta. A dirlo sono molti telespettatori che si divertono a commentare il programma sui social (ora Uomini e Donne non va più in onda), ma anche una voce autorevole (all’epoca) come quella di Lele Mora, ex agente dei vip che ha lanciato volti come Costantino Vitagliano e Daniele Interrante, che al settimanale Novella 2000 (in edicola da oggi) ha dichiarato: “Non ci sono più i tronisti di una volta, anche se l’interesse del pubblico è vivo. Sul trono non ci sono i personaggi giusti. Quelli che sceglievo io, con l’avvallo di Maria De Filippi, lo erano”.

Lele Mora sui tronisti di Uomini e Donne: “Andrea Damante ha lasciato il segno”

Ma quali sono i tronisti di Uomini e Donne che hanno lasciato il segno negli ultimi anni? Senza contare, ovviamente, i grandi classici come Costantino Vitagliano, Daniele Interrante, Francesco Arca e Alessandro Genova (portati al successo da Lele Mora), l’unico che secondo quest’ultimo ha lasciato il segno è Andrea Damante, grazie alla sua storia con Giulia De Lellis (ora influencer di successo con milioni di followers all’attivo).

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *