X


Avanti un altro, la Bonas Sara Croce: “Non mi sono ancora rifatta nulla”

Scritto da , il 10 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
foto Sara Croce

Sara Croce, la Bonas di Avanti un altro risponde alla domanda indiscreta di un fan: “No, nulla”

Dato il blocco della maggior parte delle trasmissioni, Avanti un altro compresa, è tempo di confessioni social per i protagonisti della televisione. Sara Croce, ventun anni, originaria di Garlasco, Bonas nel quiz di Paolo Bonolis, aderisce a questa pratica, forse prendendo spunto dalla collega Laura Cremaschi, risaputamente “Regina del Web”. Sara stava guardando in tv, probabilmente per l’ennesima volta, I pirati dei Caraibi quando, annoiata, attraverso il proprio profilo Instagram chiede ai fan di farle delle domande. Alcuni non se lo fanno ripetere due volte e partono all’attacco in maniera indiscreta: Ti sei rifatta qualcosa fino ad ora?. La Bonas risponde: No, nulla. Altri, invece, che hanno curiosità meno “hot”, la interrogano a riguardo delle sue doti culinarie. Sara fa sapere di essere messa malissimo tra i fornelli, ma di fare molta attenzione all’alimentazione, soprattutto ora che si è costretti a restare in casa.

Avanti un altro, la Bonas Sara Croce: “Ciao Darwin mi ha cambiato la vita”

Sara Croce, Bonas di Avanti un altro (altri personaggi del programma sui social), risponde ai fan sul proprio profilo Instagram e non nasconde che la partecipazione all’ottava edizione di Ciao Darwin la ha cambiato la vita. La bella ventunenne si è diplomata al Liceo di Scienze Applicate di Voghera, oggi studia Comunicazione d’Impresa allo IULM di Milano, nel 2017 si è classificata quarta a Miss Italia e lavora come modella e testimonial. Gran parte del successo televisivo lo deve a Ciao Darwin 8, in cui fu l’unica Madre Natura italiana.

Sara Croce, Bonas di Avanti un altro: “Workout? Lo lascio fare a chi ne ha le competenze”

La Bonas di Avanti un altro Sara Croce, risponde su Instagram a un fan che le chiede: Fai palestra in questi giorni? Perché non ci mostri i tuoi workout?. Sara non ha dubbi in merito: Mi alleno tutti i giorni. Essenzialmente perché lo lascio fare a persone che sono più qualificate di me.