X


Avanti un Altro, Paolo Bonolis confessa: “Alla fine sono un po’ stanchino”

Scritto da , il 13 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Paolo Bonolis intervista

Paolo Bonolis fa una confessione su Avanti un Altro: “Alla fine sono un po’ stanchino”

A causa dell’emergenza Mediaset, come tutte le altre reti, ha modificato il daytime, in particolare quello di Canale 5, decidendo di mandare in onda le repliche di Avanti un Altro. La notizia ha scatenato non poche polemiche da parte dei telespettatori del game e anche di Paolo Bonolis che ha sottolineato sul suo profilo Instagram che le registrazioni di Avanti un Altro sono complete e di non comprendere la scelta dell’azienda di proporre la trasmissione in replica, a fronte della disponibilità di puntate inedite e mai mandate in onda. Se ieri sono stati Maria De Filippi e Cristiano Malgioglio a fare compagnia gli ascoltatori e i telespettatori di RTL 102.5, oggi è toccato a Paolo Bonolis che ha confessato di trovare faticoso il gioco finale di Avanti un Altro: “In effetti alla fine sono abbastanza stanchino”.

Paolo Bonolis dopo Avanti un Altro un nuovo programma? “Vorrei fare documentari divertenti”

Dopo aver ammesso di sentirsi stanco alla fine di ogni puntata di Avanti un Altro, Paolo Bonolis ha raccontato a RTL 102.5 uno dei progetti per il futuro e con cui vorrebbe dare una svolta alla sua carriera. Il mattatore televisivo, che in queste settimane ha trovato centralità sui social dopo anni di silenzio, ha sostenuto che vorrebbe dedicarsi alla realizzazione di documentari divertenti:

“Credo che la divulgazione possa essere molto più acquisibile se fatta in maniera divertente, un po’ come facevo a Bim Bum Bam”.

Paolo Bonolis ha ammesso di averci pensato, qualcosa l’aveva anche scritta, ma poi le tante cose da fare nell’arco della giornata gli hanno impedito di portare avanti questo progetto. Saranno i documentari divertenti il futuro di Paolo Bonolis dopo Avanti un Altro?

Paolo Bonolis fa una rivelazione sul Festival di Sanremo: “Lo rifarei ad una condizione”

Tornerebbe sul palco del Festival di Sanremo Paolo Bonolis, che ha ricevuto una replica da un’ex conduttrice, ma ad una condizione:

“Lo rifarei ma c’è bisogno di renderlo più contemporaneo. L’Ariston ha esaurito le sue possibilità”.

Secondo il conduttore di Avanti un Altro Paolo Bonolis servirebbe uno spazio più ampio per renderlo molto più simile all’European Song Contest.