X


Pechino Express, Costantino Della Gherardesca: “Posso essere stron*o”

Scritto da , il 16 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
foto Costantino Della Gherardesca Pechino Express

Costantino Della Gherardesca rivela: “Posso permettermi di essere stron*o”

Il conduttore che può dirsi molto soddisfatto di come sia andata questa edizione di Pechino Express, si è raccontato a FQMagazine. Costantino Della Gherardesca ha parlato, durante l’intervista, dell’adventure game (e qualche aneddoto particolarmente divertente annesso), della sua prossima partecipazione a Ballando con le stelle e del suo isolamento forzato. Dunque dopo qualche edizione un po’ fiacca, quella di Costantino ha ritrovato il giusto slancio, grazie anche al cast e al ritorno in Cina. “E grazie al fatto che sono ritornato ad essere più cattivo” ha ironizzato il conduttore, spiegando poi: “Sono tornato ad essere me stesso. Quando un uomo è goffo come me, si può permettere di essere stron*o in tv. Ai belli non è concesso!“.

Pechino Express, Costantino Della Gherardesca spiega: “All’inizio il pubblico non ci guardava”

Edizione di Pechino Eexpress (sulla quale Carolina Gianuzzi ha svelato retroscena) particolarmente seguita questa condotta da Costantino Della Gherardesca e il conduttore prova a spiegarci un po’ come se l’aspettava e a cosa ha attribuito l’enorme successo. Forse il lockdown? “Sono sincero: mi aspettavo che i piccoli cambiamenti al format avrebbero inciso positivamente sugli ascolti. In pi c’era l’attesa dovuta allo slittamento della messa in onda (…) All’inizio il pubblico guardava solo programmi di informazione perché c’era voglia di capire e sapere. Poi dopo qualche settimana è scoppiato un effetto rebound e una voglia irrefrenabile di intrattenimento“.

Costantino Della Gherardesca su Soleil Sorge: “Le ho detto di essere più genuina in tv, ora mi riempie di cuori”

Costantino Della Gherardesca si è anche espresso riguardo Soleil Sorge e sua madre Wendy che l’hanno accusato duramente di aver aizzato il cyber bullismo nei loro confronti. “L’accusa è folle, ovviamente. Hanno fatto come Corinne Clery, che davanti a me faceva sorrisoni e poi dietro l’angolo insultava il povero Angelo, poi dava la colpa a me. Abbiamo solo riportato in tv quello che è successo, non abbiamo inventato nulla. A Soleil le ho detto di essere più genuina in tv e credo l’abbia capito perché si sono ricredute e ora mi riempiono di cuori su Instagram“.