X


Domenica In, Enrico Brignano a Venier: “Non volevo fare un lutto nel lutto”

Scritto da , il 31 Maggio, 2020 , in Domenica In
foto Enrico Brignano domenica in Mara Venier

Enrico Brignano a Domenica In confessa a Mara Venier: “Non volevo creare un lutto nel lutto”

Durante la sua ospitata a Domenica In Enrico Brignano ha parlato del rapporto con il padre. L’attore ha raccontato a Mara Venier che il signore Nino, morto a 78 anni nel 2011, era omotipico, sapeva bene cos’era il bene e il male, non parlava bene e si esprimeva attraverso i suoni. L’attore ha ricordato che quando è morto il padre ha deciso di non fermarsi e di fare il giorno dopo uno spettacolo a Milano. Ci sono momenti nella vita in cui ridere è quanto di più difficile si possa chiedere a una persona e questo lo sa bene Enrico Brignano che a poche ore della scomparsa del padre è salito sul palco di Termoli con il suo spettacolo e alla fine si è scusato con il pubblico confessando della perdita subita. “Ricordarlo è difficoltoso, il dolore non passa mai ed è uguale al primo giorno”, ha dichiarato Enrico Brignano a Domenica In.

Domenica In, Enrico Brignano fa una rivelazione: “Mio padre era orgoglioso di me”

Dopo aver raccontato di essere andato in scena a poche ore dalla morte del genitore, Enrico Brignano a Domenica In ha fatto una rivelazione su Nino, sostenendo che l’uomo era molto orgoglioso di lui:

“I primi tempi, quando ero piccolo, ero conosciuto come il figlio di Nino. Da grande lui invece era il papà di Brignano”.

Mara Venier a Domenica In (che ha ricevuto una confessione da Ranieri) poi, ha mandato in onda un momento decisamente commovente dello spettacolo di Enrico Brignano, durante il quale ha dedicato una ninna nanna al suo papà che non c’è più. Un uomo semplice che ha lavorato per la famiglia il padre di Enrico Brignano, non aveva tanti amici se non quelli con cui condivideva le scampagnate. Per cui il legame si è rafforzato strada facendo:

“Il 14 agosto di quell’anno il mondo è diventato tutto grigio ed io il 15 avevo lo spettacolo a Termoli e siccome ricordavo che anche mio padre fu costretto ad aprire alla bottega, ho immagino lo spettacolo come una bottega e non volevo creare un lutto nel lutto e mi sono fatto forza”.

Domenica In, Mara Venier a Enrico Brignano: “La tua allegria serve come il pane”

Lunedì 1 giugno andrà in onda su Rai2 una serata speciale con Enrico Brignano. Una serata tutta da ridere con una carrellata di pezzi esilaranti tra vecchi e nuovi successi e divertenti racconti. A Domenica In Mara Venier, che è caduta dalle scale, ha confidato ad Enrico Brignano ospite che la sua allegria serve come il pane soprattutto in questo periodo:

“Me lo guarderò domani sera perchè abbiamo bisogno di ritirarci un po’ su, questo pandemia da un punto di vista psicologico ci ha reso tutti un po’ vulnerabili fragili e faremo fatica a ritornare come prima”.