X


I Fatti Vostri, Alda D’Eusanio dopo l’aggressione: “Mi sono ribellata”

Scritto da , il 25 Maggio, 2020 , in Programmi Tv
foto Alda D'Eusanio I Fatti Vostri

Alda D’Eusanio fa una rivelazione a I Fatti Vostri dopo l’aggressione subita: “Mi sono ribellata”

Una brutta avventura per l’opinionista tv Alda D’Eusanio vittima di violenza immotivata da parte di una persona bisognosa, una senzatetto ubriaca. Non è dunque la prima volta che l’opinionista percorre quel fatidico tratto di strada poco distante da casa sua ma è stata la prima volta che ha subito un’aggressione simile. La giornalista ce lo aveva già raccontato i giorni precedenti l’incredibile accaduto ma stamattina è stata ospite a I Fatti Vostri dove Giancarlo Magalli ha mostrato il (brutto) video in cui si vede e sente la donna che l’ha aggredita verbalmente (e non solo) dedicarle parole poco carine anche se Alda D’Eusanio ha preferito sostituire tali parole offensive della senzatetto con “Donnaccia“. “E’ stato un episodio molto sgradevole” ha confessato la giornalista al conduttore de I Fatti Vostri Giancarlo Magalli spiegando come è cominciato il tutto. “E’ li che io mi sono ribellata” ha dichiarato Alda D’Eusanio che pochi istanti prima aveva detto: “La prima ad essere stata aggredita è stata la mia cagnolina (…) le ha tirato un calcio che credevo le avesse trapanato la pancia, è stata male per una quindicina di giorni“.

I Fatti Vostri, Alda D’Eusanio racconta l’aggressione e le violenze verbali: “Mi offendeva…”

Alda D’Eusanio è stata aggredita per strada, in pieno centro a Roma, da una senzatetto dopo essere stata multata per la mascherina. E’ stata lei a raccontare quanto successo in un’intervista rilasciata ad un noto settimanale qualche giorno fa e dopo la confessione è stata ospite nella puntata di oggi de I Fatti Vostri per sollevare una riflessione sulla questione. “Quei bip nascondono la parola tipo donnaccia, la cosa che mi offendeva è che lei mi diceva che ero una donnaccia di televisione: le ho detto donnaccia si ma televisione no!” ha in un primo momento dichiarato Alda D’Eusanio aggredita. La giornalista ci ha tenuto a precisare che gli insulti li ha ricevuti ma mai dati e ha commentato così l’accaduto ammettendo che quel tipo di problema esisteva già da un po’: “E’ stato un episodio molto sgradevole che noi tutti del mio quartiere vivevamo da tempo“.

Giancarlo Magalli a I Fatti Vostri confida a Alda D’Eusanio: “Comprensivi come te”

Se tutti sono così comprensivi come te” ha confidato Giancarlo Magalli all’amica Alda D’Eusanio che gli ha comunicato di non sentirsela di denunciare una poveretta, una persona che ha delle turbe, dei problemi. “Io non l’ho denunciata perché, anche se sono tutta un livido, è una poveretta” sono state le parole della giornalista che, palesemente arrabbiata per le violenze subite, ma anche dispiaciuta per il cattivo stato in cui la persona responsabile del suo malessere versava, ha confessato comunque che la donna va aiutata. Alda D’Eusanio ci aveva già parlato della sua cagnolina e del suo altro fantastico animale domestico e del fatto che, grazie a questi, non avrebbe mai sofferto di solitudine.