X


Italia Si, Elena Santarelli confessa: “La paura non mi abbandona più”

Scritto da , il 30 Maggio, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Elena Santarelli triste

Elena Santarelli di Italia Si confessa: “La paura non mi abbandona più”

Elena Santarelli torna a parlare del dramma vissuto a causa della malattia del figlio, ammalatosi di una forma di tumore cerebrale, e lo fa in un’intervista concessa al settimanale Telesette. La domanda le viene posta a partire da una dichiarazione di Marco Liorni: “I miei 4 saggi sono accomunati dal coraggio”. Infatti i Saggi di Italia Si (Elena Santarelli, Rita Dalla Chiesa, Manuel Bortuzzo e Mauro Coruzzi) hanno tutti dovuto affrontare delle esperienze di vita piuttosto difficili. Riguardo alla propria, la Santarelli confessa:

In ospedale ho conosciuto madri che hanno perso i propri figli. Io sono fortunata, Giacomo è a casa con noi, ma la paura, quando si vive una cosa così, non ti abbadona più.

Uno di quei dolori che, anche se il peggio è scampato, si portano dentro per tutta la vita.

Italia Si, Elena Santarelli si racconta: “Se soffro lo faccio nella mia intimità”

Anche nella sua esperienza in qualità di Saggio a Italia Si, Elena Santarelli, a dispetto della sua giovane età, si dimostra giudiziosa e riservata. Nell’intervista rilasciata al settimanale Telesette, infatti, la showgirl racconta di essersi predisposta a combattere da sola per affrontare il dolore provato per colpa della malattia del figlio Giacomo:

Quando ti succede una cosa brutta, il cervello si adopera a combattere e, spesso, il dolore è qualcosa che si vive da soli. Se soffro lo faccio nella mia intimità, lontano dai social e dalla tv.

Così il Saggio di Italia Si Elena Santarelli ho trovato la forza di superare il brutto momento.

Italia Si, Elena Santarelli: “Saggi si diventa”

Qualche giorno fa Elena Santarelli aveva voluto ringraziare una dottoressa che le è stata particolarmente vicina durante la malattia del figlio Giacomo, anche se non aveva voluto fare nomi. Nell’intervista su Telesette, invece, Elena spiega di essere molto maturata anche grazie all’esperienza difficile:

Saggi si diventa: qualche anno fa ero diversa. Maturando sono diventata giusta per un programma come Italia Si.