X


Lunetta Savino a La vita in diretta: “Sandra Milo incatenata? Eclatante”

Scritto da , il 28 Maggio, 2020 , in Interviste
foto Lunetta Savino a La vita in diretta

La vita in diretta, Lunetta Savino su Sandra Milo: “Gesto teatrale”

Nella puntata di oggi, 28 maggio, de La vita in diretta era ospite in collegamento Lunetta Savino. L’attrice da Lorella Cuccarini e Alberto Matano ha commentato il gesto di Sandra Milo. Quest’ultima si è incatenata davanti a Palazzo Chigi per chiedere maggior tutele per il settore dello spettacolo e soprattutto per essere ricevuta dal Premier Giuseppe Conte. Lunetta Savino, che insieme a Sandra Milo ha recitato nel film Grog del 1981, sul suo gesto ha ammesso:

“Se sei una teatrante sai l’effetto che può avere un gesto così eclatante, è una intrepida Sandra Milo!”

Mentre invece sulla sua esperienza sul set con Sandra Milo, che interpretava sua madre, ha aggiunto: “Io ero una ragazzina e per me avere questo bel rapporto con una grande attrice che qualche dritta me l’ha anche data, è stato importante”

Lunetta Savino su Il figlio della luna ammette: “Si ride e si piange”

Lunetta Savino era ospite, in collegamento, con La vita in diretta per parlare del film Il figlio della luna che sarà trasmesso domani venerdì 29 maggio su Rai a partire dalle 21:20 circa. A Lorella Cuccarini ed Alberto Matano l’attrice sul film trasmesso per la prima volta nel 2007 ha svelato: “È la storia vera del fisico nucleare Fulvio Frisone nato nella Sicilia di fine anni Sessanta, disabile, che grazie alla mamma è riuscito a diventare fisico nucleare” e poi ancora ha aggiunto:

“Non è solo drammatico ma anche divertente, questa donna fa anche ridere perché la vita è così, una commedia del quotidiano, si ride e si piange”.

La vita in diretta, Lunetta Savino svela: “È lo stesso regista di Felicia Impastato”

Infine Lunetta Savino ha concluso l’intervista a La vita in diretta svelando una curiosità sul film Il figlio della luna, dove lei interpreta la madre del protagonista: “È lo stesso regista di Felicia Impastato cioè Gianfranco Albano” Poche settimane fa infatti sempre su Rai 1 è stato trasmesso il film dedicato alla madre di Peppino Impastato, la cui protagonista era appunto Lunetta Savino che sul film ha fatto una rivelazione.