X


Al Bano, la figlia Jasmine Carrisi pronta per il Festival di Sanremo?

Scritto da , il 25 Giugno, 2020 , in Festival di Sanremo
foto Albano e Jasmine

Al Bano Carrisi, la figlia Jasmine parla di Sanremo: “Mette tanta paura”

È nata con la musica nel sangue Jasmine Carrisi. La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso ha lanciato da poco il suo primo singolo, Ego, pubblicato online. Un lavoro di squadra con un testo scritto da Jasmine Carrisi e che parla di lei, le musiche di Alterisio Paoletti e un video girato a Cellino San Marco con la regia di Mauro Russo. La figlia di Al Bano ha ammesso sulle pagine del settimanale Oggi di essere entusiasta per l’accoglienza che il suo brano ha avuto, non solo in famiglia, ma anche tra il pubblico, sottolineando però di essere ancora giovane e di dover fare tanta gavetta. Il Festival di Sanremo resta però un sogno per Jasmine Carrisi. Pensando a un primo debutto in tv la figlia di Albano ha ammesso:

“Se proprio devo mi piacerebbe il Festival di Sanremo”.

Jasmine ha confidato però:

“Quel palco mette tanta paura”.

Albano Carrisi e la figlia Jasmine pronti per duettare a Sanremo?

Anche se nei sogni di Jasmine Carrisi c’è il Festival di Sanremo, la figlia di Al Bano ha ammesso di avere ancora tanta strada da fare prima di arrivare all’Ariston. Chissà se in futuro Albano e la figlia duetteranno insieme nella kermesse musicale di Rai1? Intanto Jasmine Carrisi ha ammesso:

“Sono ancora giovane e devo fare tanta gavetta”.

La figlia di Al Bano ha sottolineato che a Sanremo non porterebbe un brano come Ego:

“Non porterei questo genere di musica, anche se il pubblico dell’Ariston e del festival sta molto cambiando”.

Al Bano e Loredana Lecciso fieri della figlia. Jasmine Carrisi confessa: “Sono stati loro a…”

Jasmine Carrisi ha da poco sostenuto l’esame di maturità e ha ammesso che Al Bano e Loredana Lecciso sono i suoi primi sostenitori. Il cantante, che ieri ha parlato della felicità in un’intervista su Chi, avrebbe spronato Jasmine. Riguardo al singolo Ego infatti, la figlia di Albano, ha dichiarato sui genitori:

“Erano entusiasti e sono stati loro a convincermi a pubblicarlo, io lo avevo scritto e cantato per me”.