X


Carlo Conti prima di Top Dieci confessa: “Mi ha cambiato la vita”

Scritto da , il 13 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
foto Carlo Conti nuovo programma top dieci

Carlo Conti fa una confessione prima di Top Dieci: “Mi ha cambiato la vita”

Carlo Conti è pronto ad esordire col suo nuovo quiz nel quale due squadre di vip si sfideranno a colpi di classifiche, che andrà in onda per la prima volta domani, domenica 14 giugno, per poi spostarsi di venerdì dal 19 giugno, sempre su Rai Uno. In un’intervista rilasciata al settimanale Vero Tv, Carlo Conti ha parlato della trasmissione ma anche di quelle che, negli anni, hanno dato una svolta alla sua carriera, come In bocca al lupo!, L’Eredità e ovviamente i suoi tre Festival di Sanremo. Il conduttore, però, ha ripercorso anche i cambiamenti della sua vita privata:

Mi ha cambiato la vita la mia mamma, che mi ha insegnato l’onestà e il rispetto per gli altri. Mia moglie con cui ho creato una famiglia e sono diventato babbo.

Una vita completa su tutti i fronti quella di Carlo Conti che sta per esordire con Top Dieci.

Top Dieci, Carlo Conti svela: “E’ un pretesto per fare spettacolo”

Esordirà domani sera, domenica 14 giugno, Carlo Conti con Top Dieci, il quiz che ospita e mette a confronto i vip (ecco le squadre) su classifiche di diversi decenni. Il conduttore, nell’intervista rilasciata a Vero Tv, ha spiegato che a questo format ci stava pensando da tempo, ma che dovrà mandarlo in onda stravolto, per rispondere ad altre esigenze:

E’ il pretesto per fare spettacolo, per giocare con la memoria, per confrontare il nostro oggi con il nostro passato.

Carlo Conti sul rapporto coi social durante la quarantena: “Un contributo ai colleghi in trincea”

Rimasto lontano dalla televisione durante il periodo di quarantena, Carlo Conti ha fatto un passo verso i social, dai quali si era tenuto sempre un po’ a distanza. Poco prima di esordire con Top Dieci su Rai 1, nell’intervista su Vero Tv, il conduttore ha spiegato le motivazioni di questo avvicinamento:

E’ stata anche l’occasione per offrire il mio piccolo contributo a tutti quei colleghi rimasti invece in trincea.