X


Caterina Balivo, messaggio toccante dopo Vieni da me: “Meglio sognare”

Scritto da , il 23 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
foto Caterina Balivo, 18 maggio

Caterina Balivo condivide un messaggio toccante dopo l’addio a Vieni da me: “Meglio sognare”

E’ stata molto dura per lei, non lo ha mai nascosto, dire addio, dopo tanti anni di trasmissioni nella stessa fascia oraria, al programma che ha contribuito a ideare e che ha visto crescere fin dall’inizio. Stiamo parlando di Vieni da me e di Caterina Balivo. Abbiamo ancora negli occhi le scene dell’ultima puntata, quando ha più volte sfiorato il pianto mentre annunciava ai telespettatori di Rai Uno la sua decisione. Adesso Caterina Balivo si sta godendo delle meritate vacanze, ma rimane in contatto con il proprio pubblico attraverso il suo profilo Instagram. I followers, dunque, anche quest’oggi hanno potuto avere sue notizie. Si è trattato, in particolar modo, di un messaggio toccante che la conduttrice ha scelto di dedicare alla figlia, la piccola Cora:

Per lei è meglio sognare.

Caterina Balivo, la dolce domanda della figlia: “Mamma, quando passano i delfini?”

Perché Caterina Balivo ha scritto che per Cora è meglio sognare? La conduttrice, che da poco ha dato l’addio a Vieni da me, ha condiviso attraverso il proprio profilo Instagram una foto in cui la piccola, seduta su una panca, guarda verso il mare. Le porge spesso una domanda, ha confessato:

Mamma, quando passano i delfini?

Così a Caterina Balivo, che come ogni madre vorrebbe sempre accontentare i desideri più puri dei propri figli, è venuto il desiderio di comprargliene di finti, ma poi ha pensato che per lei sia meglio continuare a sognare e ad aspettare che passino.

Caterina Balivo e la saggezza popolare: “Chi ama bene, castiga bene”

Di recente Caterina Balivo ha fatto un annuncio inaspettato. Non c’è niente di imprevisto, invece, per i proverbi della saggezza popolare. La conduttrice, attraverso il proprio profilo Instagram, ne ha voluto condividere uno con i propri fan. Lasciamo a voi l’interpretazione:

Chi ama bene, castiga bene.