X


Cristina Parodi sostituita da Adriana Volpe: “Una cosa molto faticosa”

Scritto da , il 1 Giugno, 2020 , in Interviste
foto Cristina Parodi 22 maggio

Adriana Volpe sostituisce Cristina Parodi su Tv8 che svela: “È faticosa”

La giornalista, conduttrice e oggi anche stilista Cristina Parodi è stata di recente intervistata dal portale Bubinoblog al quale ha parlato della nuova avventura su Tv8 (da lei confermata su Instagram) poi però è arrivata l’ufficialità della conduzione di Adriana Volpe. Quali motivazioni avranno dunque portato Cristina Parodi a declinare l’offerta e lasciare il posto ad Adriana Volpe? Ce lo ha svelato lei stessa: “Ho detto di no principalmente perchè quel tipo di esperienza televisiva quotidiana di intrattenimento di cronaca è una cosa estremamente faticosa“. Cristina Parodi ha rivelato di sapere come funziona poichè lo ha già fatto parecchie volte, da Verissimo a La7 fino a La vita in diretta.

Cristina Parodi cede il posto ad Adriana Volpe: “Confermo che mi è stata proposta”

Confermo che un mesetto circa fa, anche di più, mi è stato proposta la conduzione del nuovo programma di Tv8 che effettivamente rappresenta uno dei pochi progetti importanti che nascono adesso” ha spiegato Cristina Parodi (che di recente ha parlato del suo nuovo progetto) a proposito della conduzione che ha subito un cambiamento passando da lei ad Adriana Volpe che si è dovuta trasferire. La Parodi ha aggiunto che simili programmi l’hanno già tenuta impegnata in passato (da Verissimo a La7 passando per la Vita in diretta) e che in questo momento ha scelto di occuparsi di altre cose.

Cristina Parodi dopo il dramma: “Ci ha devastato”

Cristina Parodi (che ha condiviso una novità a La vita in diretta) durante l’intervista rilasciata a un noto portale, ha parlato del triste periodo che tutti noi abbiamo appena vissuto. Vivendo a Bergamo ed essendo la moglie del sindaco, ha vissuto da vicino l’emergenza sanitaria e umana che ha creato il Covid-19. “Noi di Bergamo abbiamo vissuto questi mesi con un dolore grandissimo. Un’emergenza che ci ha devastato. Bergamo è la città al mondo che ha avuto più vittime del coronavirus e quindi un’esperienza che non dimenticheremo mai, ci ha sicuramente segnato“.