X


Elena Sofia Ricci, torna Che Dio ci aiuti. Giornalista: “Non è un caso”

Scritto da , il 2 Giugno, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Vivi e lascia vivere Elena Sofia Ricci

Che Dio ci aiuti torna su Rai1 con Elena Sofia Ricci: “Non è un caso se partiranno le repliche”

Vivi e lascia vivere, la fiction di Rai1 con Elena Sofia Ricci, si è conclusa giovedì scorso 28 maggio portando a casa ottimi ascolti e siglando in sei puntate un trionfo dopo l’altro. Sulle pagine del settimanale Vero il giornalista Tommaso Martinelli ha parlato proprio della serie tv di Pappi Corsicato e del fatto che a decretarne il successo è stata anche Elena Sofia Ricci che sembrerebbe trasformare in oro tutto quello che tocca. Da giovedì prossimo andranno in onda su Rai1 le puntate della quinta stagione di Che Dio ci aiuti e il noto giornalista ha sottolineato:

“Non è un caso se, subito dopo la fine di Vivi e lascia vivere, partiranno le repliche di Che Dio ci aiuti, altra fiction portata al successo sempre dalla Ricci”.

Elena Sofia Ricci di Vivi e lascia vivere: “Una scommessa vinta”

Elena Sofia Ricci, sulla quale la figlia ha fatto una rivelazione, continuerà a far compagnia al pubblico di Rai1 per buona parte dell’estate, con Che Dio ci aiuti 5, in attesa di girare la sesta stagione della fiction, ferma a causa della pandemia da coronavirus. La data d’inizio delle riprese al momento è ancora un punto interrogativo, l’attrice toscana può però gioire degli ottimi risultati riscontrati con Vivi e lascia vivere.

“Scommessa vinta per Vivi e lascia vivere incontrastata campionessa d’ascolti del giovedì in prima serata”.

Queste le parole di Martinelli sul settimanale Vero. Il giornalista ha ammesso che il merito del successo della serie tv è stato proprio di Elena Sofia Ricci.

Anticipazioni Vivi e lascia vivere 2: tutte le novità sulla seconda stagione

Gli ottimi ascolti di Vivi e lascia vivere con Elena Sofia Ricci fanno ben sperare per una seconda stagione della fiction. Il regista Pappi Corsicato a FanPage ha infatti ammesso:

“Ho già un’idea di come potrebbe proseguire, ribaltando un po’ le carte, ma è tutto ancora nella mia testa”.