X


Il giovane Montalbano, Alessio Vassallo: “Ero in un letto d’ospedale…”

Scritto da , il 15 Giugno, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Alessio Vassallo Il Giovane Montalbano

Il giovane Montalbano, Alessio Vassallo sul personaggio di Mimì Augello: “Ad andrea Camilleri devo tutto”

Da qualche settimana vanno in onda le repliche de Il giovane Montalbano, la fortunata fiction di successo, spin-off del commissario Montalbano. Ad interpretare i primi anni di servizio di Montalbano c’è Michele Riondino e, a fianco a lui, Alessio Vassallo. L’attore interpreta Mimì Augello, che diventerà poi un carissimo amico del commissario Montalbano. Stando alle dichiarazioni riportate da TvMia, Alessio Vassallo è diventato attore quasi per caso, come racconta lui stesso: “La passione per la recitazione è nata davvero per caso, per me. Tutto è cominciato sul letto di un ospedale di Palermo, dove ero appena stato operato di appendicite”. Sul ruolo di Mimì Augello Alessio Vassallo ringrazia una persona in particolare: “E’ allo scrittore Andrea Camilleri che devo tutto. Ho avuto la fortuna di parlarci sul set e questo ricordo lo porterò sempre nel cuore”.

Alessio Vassallo de Il giovane Montalbano confessa: “Mi sembrava una cosa surreale”

Dunque la strada che ha portato Alessio Vassallo alla carriera di attore è stata davvero inaspettata, poiché non c’era questo lavoro nei suoi piani. Su TvMia Alessio Vassallo de Il Giovane Montalbano ha raccontato che, quando si trovava in ospedale, ed aveva soltanto 18 anni, nella stanza con lui si trovava un insegnante di recitazione. Fu proprio questo maestro a sentire in lui delle potenzialità non ancora espresse e gli propose di fare un corso di teatro non appena uscito dall’ospedale. Per Alessio Vassallo fu un fulmine a ciel sereno: “A me sinceramente sembrava una cosa surreale, un po’ come se mi avessero chiesto vieni a fare alpinismo”. Eppure, qualcosa dentro di lui covava e l’arte non la puoi zittire. Così, una volta dimesso, l’attore che poi diventerà Mimì Augello de Il giovane Montalbano, cominciò a frequentare una scuola di teatro.

Il giovane Montalbano Ritorno alle origini, la trama dell’episodio con Alessio Vassallo

Il destino di Alessio Vassallo era proprio quello di fare l’attore visto che, oltre al trampolino di lancio con Il giovane Montalbano, l’attore ha prestato il volto a molti altri personaggi di fiction. Appuntamento dunque stasera su Rai1 con Il giovane Montalbano, interpretato da Michele Riondino che recentemente ha raccontato un retroscena sulla fiction. L’episodio de Il Giovane Montalbano Ritorno alle origini, vedrà le difficoltà iniziali tra il commissario Montalbano e Mimì Augello che, almeno inizialmente, si contenderanno Livia, colei che riuscirà a fare breccia nel cuore di Montalbano.