X


La vita in diretta Estate imprevisto. Andrea Delogu a Masi: “Stai attento!”

Scritto da , il 30 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto di Andrea Delogu a La vita in diretta Estate del 30 giugno 2020

Andrea Delogu avverte Marcello Masi di un imprevisto a La vita in diretta Estate: “Stai attento!”

Seconda puntata, quella di oggi, de La vita in diretta Estate, dopo il buon esordio di ieri su Rai Uno di Andrea Delogu e Marcello Masi, che hanno preso il posto, per l’inizio della stagione estiva, di Alberto Matano e Lorella Cuccarini. Nelle anticipazioni di ieri, che come ogni giorno vanno in onda tra Il paradiso delle signore e il Tg1, i due conduttori erano stati protagonisti di una gag divertente, per cominciare all’insegna del sorriso. Anche quest’oggi è possibile interpretare ironicamente il modo col quale Andrea Delogu ha fatto notare a Marcello Masi un imprevisto:

Marcello hai una scarpa slacciata. Stai attento a camminare!

Il collega le ha risposto: “Ma questo non si doveva dire”. Meglio evitare però, per questo inizio de La vita in diretta Estate, cadute sia fisiche che di stile.

La vita in diretta Estate, Marcello Masi: “Vincono sempre le femmine”

Andrea Delogu, dall’alto della sua cintura nera secondo Dan, non è di certo un nemico che Marcello Masi vorrebbe trovarsi contro. Nella speranza che, a differenza dei colleghi che li hanno preceduti, andranno sempre d’accordo, Marcello Masi, nelle anticipazioni de La vita in diretta Estate di oggi, ha voluto mettere in chiaro una sacrosanta verità:

Vincono sempre le femmine, ma è giusto così.

A cosa si riferiva? Per fortuna, a una bella notizia. All’Ospedale Maggiore di Cremona, in 24 ore sono nati 15 bebè: 10 femmine e soli 5 maschi, di cui si potrebbe dire: beati tra le donne!

Marcello Masi contento a La vita in diretta Estate: “Ci fa davvero piacere”

Marcello Masi e Andrea Delogu hanno esordito ieri pomeriggio su Rai 1 con La vita in diretta Estate, aggiudicandosi il 15% di share. Un motivo in più per il conduttore di essere felice, che si va a sommare alla bella notizia della ripresa delle nascite nell’ospedale di Cremona, della quale ha detto:

Ci fa davvero piacere.