X


Marco Liorni, rivelazione spiazzante a Italia Sì: “Le andavo dietro”

Scritto da , il 18 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Marco Liorni rivelazione choc Italia Sì

Italia Sì, rivelazione di Marco Liorni su un’ex insegnante: “Le andavo anche dietro”

Nuova puntata di Italia Sì – Giorno per giorno dove Marco Liorni ha colto l’occasione per fare gli auguri a Raffaella Carrà per il suo compleanno, ma ha anche svelato una cosa che ha molto incuriosito i saggi presenti in studio (anche Coruzzi, in collegamento da Milano). Sul podio è salito un professore molto amato dagli studenti che andrà in pensione dopo 43 anni di onorata attività e che ora si concentrerà sul suo amato nipote. Lui ha voluto portare a Marco Liorni i saluti di una sua ex insegnante di Educazione Fisica, oltre a quelli di un’altra sua ex insegnante. Al nome di quest’ultima Marco Liorni ha fatto una rivelazione spiazzante: “Sua collega anche Giovanna? Io le andavo anche dietro. Chissà adesso com’è”.

Marco Liorni glissa sul commento di Elena Santarelli: “Fermiamoci qua che è meglio”

Il professore salito sul podio di Italia Sì ha fatto sì che Marco Liorni si lasciasse andare a una rivelazione sul suo passato da studente: ovvero che andava dietro a una sua insegnante. Una rivelazione fatta col sorriso e scherzando con i saggi presenti in studio tra cui una Elena Santarelli particolarmente interessata a scoprirne di più (“Le rivelazioni di Liorni. Si fa sempre più interessante questa cosa”). Marco Liorni ha glissato su questo commento: “Fermiamoci qua che è meglio”. Strano che Mauro Coruzzi, che ha definito difficilissimo quello che fa una conduttrice Rai, non abbia ascoltato attentamente: la battuta, se no, era assicurata.

Elena Santarelli fa una richiesta a Marco Liorni: “Vogliamo sapere com’eri da studente”

Com’era Marco Liorni da studente? E’ questa la richiesta di Elena Santarelli dopo aver sentito il racconto del professore che ha portato al conduttore i saluti di alcuni insegnati dell’Istituto Margherita di Savoia di Roma: “Invitiamo il tuo insegnante, vogliamo sapere com’eri da studente”. Marco Liorni a Italia Sì con il sorriso ha replicato: “Ma io non facevo niente”, dopo che, nello spazio dedicato a Manuel Bortuzzo, ha definito sciacalli chi ha cercato di speculare sulla sua storia.