X


Mauro Coruzzi a Italia Sì fa chiarezza: “Non lo trovo sessista”

Scritto da , il 2 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto Mauro Coruzzi 23 maggio

Italia Sì, Mauro Coruzzi chiarisce: “Non lo trovo sessista”

Ha risposto con un chiarimento Mauro Coruzzi (in arte Platinette) a Rita Dalla Chiesa all’inizio della puntata di Italia Sì di oggi, martedì 2 giugno 2020. Marco Liorni era in collegamento con un inviato direttamente da una località triestina in cui è stato creato un muro per dividere i maschi dalle femmine. Simbolo della triestinità del quale si è tanto parlato nella puntata di oggi di Italia Sì. “C’è un muro in mezzo, da una parte tutti maschi e da una parte tutte donne” ci ha spiegato il conduttore della trasmissione presentandoci sia il progetto che le immagini del luogo stesso. Sono intervenuti a commentare il muro divisorio simbolo di Trieste, prima la saggia Rita Dalla Chiesa e poi Mauro Coruzzi (Platinette) il quale ha annunciato: “E’ una tradizione, non ha nulla da spartire con le distinzioni di genere” aggiungendo: “Non lo trovo per niente sessista, la trovo una caratteristica del luogo“.

Rita Dalla Chiesa a Italia Sì dice la sua: “Non c’è la divisione di genere”

Il muro che divide uomini e donne rimane” era il tema che è stato trattato all’inizio della puntata di oggi di Italia Sì giorno per giorno. Sulla questione si sono espressi tutti i saggi i quali, abbastanza straniti da ciò che hanno visto magari per la prima volta (tranne Manuel Bortuzzo che, invece, conosce già il luogo e lo frequenta anche) lo hanno commentato con una propria riflessione. Rita Dalla Chiesa (che si è emozionata nell’ultima puntata andata in onda di pomeriggio) ha ammesso: “Ma questo si può fare anche su una spiaggia normale, cioè non divisa tra uomini e donne nel senso che d’estate, se siamo al mare, incontriamo delle amiche e ci mettiamo a parlare con loro. Non c’è la divisione di genere” dimostrando chiaramente di non condividere l’idea del muro divisore.

Italia Sì, Mauro Coruzzi sui disturbi dell’alimentazione: “Ho vissuto il problema”

Altro tema che ha particolarmente toccato il saggio Mauro Coruzzi oggi a Italia Sì (il quale ieri è intervenuto a correggere Liorni dopo la gaffe) è stato quello legato ai disturbi alimentari. In collegamento con Marco Liorni c’era una donna che ci ha parlato delle sue difficoltà in gravidanza, la stessa infatti ha sofferto di anoressia proprio nel periodo in cui portava in grembo la sua bambina. A commentare la situazione è intervenuto il saggio Mauro Coruzzi il quale ha confessato di aver sofferto del problema opposto a quello dell’anoressia: “Io ho vissuto il problema dalla parte opposta e la capisco benissimo“.