X


Paola Perego, l’annuncio dopo il periodo difficile: “Conquista personale”

Scritto da , il 15 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
foto Paola Perego 8 giugno

Paola Perego fa un annuncio dopo il difficile periodo: “E’ una conquista personale”

Paola Perego è schietta, veloce e chiara. Le sue parole descrivono un quarto di secolo vissuto faticosamente in perenne dialogo con gli attacchi di panico che rovinavano molti momenti spensierati o professionali della sua vita. Paola Perego intervistata dal quotidiano Il Tempo si è raccontata con coraggio ancora una volta e come mai aveva fatto prima d’ora, parlandoci del difficile periodo dal quale ne è uscita vincitrice e soprattutto a testa alta e che ha tenuto tanto segreto perché oggetto di stigma nella nostra società:

“Aver vinto il mostro è una grande conquista personale”

Paola Perego, i momenti bui e la vergogna di mostrarsi: “Dovevo chiedere aiuto”

Quello che ha scritto Paola Perego (la quale più volte ha fatto confessioni dolorose) è un libro che resterà perché è davvero difficile trovare altrove: uno specchio fedele alla nostra difficoltà di vivere. Un libro che lei, maestra di understatement, minimizza nel descrivere semplicemente come “la mia storia, senza la pretesa di voler insegnare niente a nessuno“. ‘Dietro le quinte delle mie paure‘ è una storia di ansia e di attacchi di panico. Durante la sua lunga confessione, Paola Perego, oltre a parlare del suo libro, ha ammesso come è cambiata la sua vita sia professionale che privata dal primo attacco di panico avuto a 16 anni: “Da una parte la vergogna anche solo di raccontare ciò che mi stava accadendo e dall’altra la consapevolezza che dovevo chiedere aiuto a qualcuno” così ha vissuto la Paola Perego per dei lunghi anni segnati dalla paura e dalla vergogna.

Paola Perego, la confessione: “Avere paura ed essere fragili è da persone forti”

“Avere paura ed essere fragili è qualcosa che soltanto le persone forti possono manifestare”

Questa la toccante confessione di Paola Perego (di recente ospite a I Soliti Ignoti) la quale ha conosciuto per la prima volta il ‘mostro’ all’età di sedici anni e oggi, sconfitta la paura di avere paura, ne parla con tanto coraggio. Il nemico è ormai alle spalle e la Perego ha finalmente trovato il coraggio di parlarne prestando anche aiuto a coloro che, come lei, ne stanno soffrendo e non ne parlano per timore di essere giudicati.