X


Paola Perego prima del ritorno in tv confessa: “Ero convinta di morire”

Scritto da , il 20 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Paola Perego confessione

Paola Perego, confessione dolorosa sul suo passato: “Sei convinta che morirai”

In questi giorni è uscito il libro autobiografico di Paola Perego Dietro le quinte delle mie paure dove la conduttrice ha avuto il coraggio di raccontare gli attacchi panico, problema con cui ha dovuto convivere per 35 anni, ma dalla quale è riuscita ad uscire. In un’intervista a Nuovo Paola Perego ha raccontato nei dettagli il suo incubo confessando:

“Terrore puro, il fisico va in modalità ‘pericolo’ e provi un totale distacco dalla realtà, perché non senti e non vedi. Sei convinta che morirai”

la conduttrice ha aggiunto che i primi segnali del disturbo sono apparsi quando aveva solo 16 anni: “Probabilmente non mi sentivo all’altezza, mi sembrava tutto più grande di me. Lavoravo per aiutare la mia famiglia che faceva fatica ad arrivare a fine mese, volevo far star bene tutti ma forse sentivo la pressione”

Paola Perego sugli attacchi di panico svela: “Ne sono uscita con la psicoanalisi”

Paola Perego durante l’intervista ha anche raccontato come è riuscita a sconfiggere quello che lei chiama mostro:

“Io non mi conoscevo molto bene, solo la psicanalisi mi ha permesso di conoscere la vera Paola. Sono stati anni lunghi e faticosi, un percorso tutto in salita.”

Gli attacchi sono stati un male profondamente limitante, è stato come se guardarsi il mondo solo in bianco e nero”. La conduttrice inoltre ha raccontato quando ha capito di esserne uscita: “Io non riuscivo più ad uscire di casa da sola. E poi un giorno di due anni fa Riccardo, mio figlio, mi chiese di accompagnarlo alla stazione, ‘Ma che bello, posso finalmente farlo!’ pensai. E mi sentii pervasa dalla felicità per una cosa che mi era stata preclusa per anni”

Paola Perego, pronta per il ritorno in tv a settembre con un nuovo programma

Fortunatamente Paola Perego è riuscita ad uscire dal tunnel degli attacchi di panico grazie soprattutto ad un lungo percorso di terapia. Adesso ha deciso di parlarne nel suo libro per dare coraggio a chi ancora ci convive, infatti non è la prima volta che parla del suo difficile periodo. La conduttrice, inoltre, è pronta a ritornare in tv con un nuovo programma, che tratterà di nonni e nipoti, a settembre su Rai 2.