X


Adriana Volpe contro Magalli, vip: “Forse ha voluto sdrammatizzare…”

Scritto da , il 19 Luglio, 2020 , in Personaggi Tv
foto Adriana Volpe Giancarlo Magalli lite

Scontro Volpe-Magalli, parla Cecchi Paone: “Citazione allusiva per sdrammatizzare”

Se n’è parlato per una settimana dello scontro tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli e i diretti interessati si sono sfogati ampiamente sui social e in diretta televisiva. Tutto nasce da un post allusivo del conduttore riferendosi agli ascolti impietosi di Ogni mattina, ma uno spettatore che ha scritto alla posta di Alessandro Cecchi Paone sul settimanale Nuovo Tv ha fatto notare come Alessio Viola e Adriana Volpe abbiano fatto una gag sugli auguri di compleanno. Alessandro Cecchi Paone non ha visto quella scena, ma spera che “sia stata una citazione allusiva al fine di sdrammatizzare una vicenda che rischia di perseguire la Volpe per tutta la sua vita”.

Adriana Volpe e Alessio Viola, spettatore tuona: “Scenetta patetica a Ogni mattina”

Gli ascolti di Ogni mattina non sono affatto lusinghieri: non si schioda dall’1%, a volte fa anche meno, tanto che Giancarlo Magalli ci ha voluto ridere su, facendo esplodere uno scontro a mezzo stampa, con conseguente replica in diretta della diretta interessata. Uno spettatore ha tuonato sulle pagine di Nuovo Tv nella rubrica tenuta da Alessandro Cecchi Paone definendo “scenetta patetica” quella avvenuta a Ogni mattina, quando la Volpe ha fatto gli auguri di buon compleanno al suo collega sentendosi rispondere “Ci sei ricascata” (chiara allusione all’episodio successo anni fa e che ha segnato per sempre la fine della collaborazione tra Volpe-Magalli). Il conduttore de I Fatti Vostri ha detto basta e spera di non sentir più parlare di questa storia con Adriana Volpe.

Alessio Viola Ogni mattina, Cecchi Paone ammette: “Merita di volare alto”

Come compagno d’avventura di Adriana Volpe c’è Alessio Viola, giornalista di Sky che riempie bene la scena con una certa dimestichezza. Cecchi Paone ammmette: “Merita di volare alto”. Meglio non prestarsi a frecciatine e polemiche e fare il proprio lavoro con serietà e professionalità (come già lo sta facendo con Ogni mattina).