X


Elisabetta Canalis sul ritorno in tv svela: “Non ho l’ansia di non fare”

Scritto da , il 7 Luglio, 2020 , in Gossip
foto Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis pronta a tornare in tv? Lei rivela: “Non ho l’ansia di non fare”

Elisabetta Canalis manca dalla tv da diversi anni, l’ex velina di Striscia la notizia infatti vive e lavora negli Stati Uniti insieme al marito Brian Perri ed alla figlia Skyler Eva. Durante una diretta instagram con il Corriere.it Elisabetta Canalis si è espressa su un suo possibile ritorno in tv:

“Non ho l’ansia di non fare. Ho fatto tutti i programma che guardavo in tv, amo la tv presentare programmi di satira, intrattenimento”

Insomma per il momento non è previsto il suo ritorno con un nuovo programma

Elisabetta Canalis, aneddoto su Striscia la notizia e su Sanremo: “Lo rifarei ogni anno”

Elisabetta Canalis durante l’intervista ha ripercorso la sua carriera televisiva, ha infatti raccontato un aneddoto riguardo a Striscia la notizia (tra l’altro ieri è la conduttrice Michelle Hunziker ha parlato di un quarto figlio), la trasmissione satirica di Antonio Ricci in cui ha iniziato la sua carriera come Velina:

“Ho vissuto un sogno. Io venivo dalla Sardegna, c’erano una sacco di ragazze da tutti Italia anche più avviate alla fine sono stata scelta io. Penso ci sia un’età giusta per tutto. Io l’ho vissuto a 20 anni e fare quell’esperienza mi è servita per crescere”.

Elisabetta Canalis inoltre ha ricordato il suo Festival di Sanremo nel 2012 con Gianni Morandi, Luca e Paolo e Belen Rodriguez. “Sanremo lo rifarei ogni anno, è stato fantastico con Gianni posso ritenermi molto fortunata”

Elisabetta Canalis ammette: “All’inizio non postavo foto di mia figlia Skyler”

Infine l’intervista a Elisabetta Canalis si è conclusa parlando della sua vita privata e soprattutto della figlia Skyler Eva che ha 5 anni: “Tra qualche anno si appropria del mio profilo instagram perché è molto socievole. All’inizio avevo deciso di non farla vedere per non esporla ai commenti che avrebbe ricevuto, poi lei si sentiva esclusa perché gli altri bambini erano nelle foto quindi ho iniziato a fotografarla”