X


Grey’s Anatomy, Sandra Oh fa una rivelazione shock sulle prime stagioni

Scritto da , il 15 Luglio, 2020 , in Grey's Anatomy
Foto Sandra Oh alias Cristina Yang

Sandra Oh shock sulle prime stagioni di Grey’s Anatomy: “Sono andata in terapia”

Grey’s Anatomy, il telefilm nato nel lontano 2005 dal genio di Shonda Rhimes, si è distinto negli anni per le numerose polemiche che hanno coinvolto i suoi protagonisti. Una delle poche attrici che non ha mai dato adito a scandali è stata Sandra Oh. L’interprete di Cristina Yang, dopo aver abbandonato il Medical Drama, ha sempre sottolineato il profondo affetto che la lega al telefilm che l’ha resa famosa. Nonostante le numerose dichiarazioni di stima, l’attrice – intercettata da The Hollywood Reporter – ha svelato un retroscena shock sugli anni vissuti sul set della serie tv. Ripensando all’ondata di popolarità che l’ha investita nel corso delle prime stagioni, Sandra Oh ha dichiarato quanto segue:

Quello che la gente non capisce è che è estremamente destabilizzante perdere l’anonimato. Per me, ad esempio, è stato molto difficile e sono entrata in terapia per gestire questa situazione

Grey’s Anatomy, Sandra Oh (Cristina Yang) ammette: “E’ stato traumatico”

Dichiarazioni, quelle di Sandra Oh, che hanno molto stupito i telespettatori e che arrivano a ben sei anni dall’abbandono al cast di Grey’s Anatomy. L’attrice, attualmente impegnata con le riprese di Killing Eve, non ha infatti nascosto il profondo malessere che l’ha accompagnata ai tempi delle prime stagioni del Medical Drama. Ponendo in risalto la sconfinata gratitudine verso i fan, l’interprete di Cristina Yang ha quindi definito “un vero trauma” la costante presenza dei giornalisti e dei fotografi fuori dagli studi di registrazione. In un’epoca profondamente diversa da quella attuale, infatti, l’attrice è stata più volte vittima dei paparazzi. Ecco come Sandra Oh ha ripercorso i primi anni sul set di Grey’s Anatomy:

È stato traumatico. I tempi sono cambiati, ma per me diventare famosa non è mai stato fondamentale. All’epoca era tutto molto diverso. I social media non avevano lo stesso peso, ma giornalisti e fotografi erano comunque in giro.

Sandra Oh ripercorre gli anni sul set di Grey’s Anatomy e rivela: “E’ stato stressante, ma…”

Gli anni trascorsi sul set di Grey’s Anatomy (QUI le prime anticipazioni sulla stagione 17) hanno però temprato Sandra Oh. L’attrice, grazie all’esperienza maturata nei vari show che l’hanno vista protagonista e alla terapia, è riuscita con successo a gestire la grande popolarità raggiunta. Orgogliosa del grandi traguardi raggiunti, l’ex interprete di Cristina Yang ha dunque dichiarato di non aver alcun rimorso per quanto riguarda la sua carriera. Al termine dell’intervista, l’attrice ha infatti dichiarato quanto segue:

E’ stato molto stressante, ma il cambiamento che ne è scaturito è stato molto stimolante.

Questo, dunque, il contenuto dell’ultima intervista rilasciata da Sandra Oh. Nel frattempo, vi ricordiamo che proprio in queste ore Ellen Pompeo ha fatto una confessione sulla fine di Grey’s Anatomy.