X


Io e Te, Pierluigi Diaco fa una rivelazione su Maria De Filippi

Scritto da , il 23 Luglio, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Pierluigi Diaco a Io e Te del 15 luglio 2020

Maria De Filippi, Pierluigi Diaco fa una rivelazione a Io e Te: “Lavora sulla sottrazione”

Si è parlato anche di Maria De Filippi nella puntata di oggi, 23 luglio, di Io e Te. Nel dettaglio infatti l’argomento riguardava la presenza femminile in televisione e il padrone di casa Pierluigi Diaco ha menzionato la moglie di Maurizio Costanzo sottolineando la sua sobrietà.

“Mi viene in mente la De Filippi che lavora tutto sulla sottrazione, quasi non c’è”.

Insomma in un mondo televisivo in cui tutte e tutti puntano sull’apparenza e sullo stare al centro dell’attenzione una figura di presentatrice opposta, come appunto quella di Maria De Filippi, per Pierluigi Diaco non solo è da apprezzare ma probabilmente è uno dei motivi del suo successo.

Lorella Cuccarini, Pierluigi Diaco a Io e Te ammette: “Ha condotto La vita in diretta con stile”

Nella puntata di ieri di Io e Te è stata ospite Iva Zanicchi, che si è sfogata su Sanremo. In quella di oggi invece, Pierlugi Diaco oltre a parlare di Maria De Filippi, si è espresso su un’altra sua grande amica e collega: Lorella Cuccarini. È noto infatti che dopo l’addio burrascoso della conduttrice a La vita in diretta, Pierluigi Diaco l’abbia difesa e sostenuta pubblicamente, tra l’altro ha anche avuto una discussione con Alberto Matano per questo motivo. Oggi in puntata, continuando a dimostrarle stima e affetto, ha aggiunto:

“L’ha condotta con grande stile, grazie alla sua ‘regalità'”.

In realtà la prossima edizione de La vita in diretta 2020/2021 sarà condotta solamente da Alberto Matano senza Lorella Cuccarini.

Io e Te, Pierlugi Diaco sbotta contro Rai 1: “Nessuna comunicazione sul mio futuro”

Pierluigi andrà in onda con Io e Te fino al 4 settembre, sempre affiancato da Santino Fiorillo e da Katia Ricciarelli, che detiene una sua rubrica nel programma. I prossimi progetti televisivi di Diaco invece sono incerti e nei giorni scorsi il conduttore è sbottato contro Rai 1, colpevole di non avergli dato nessuna comunicazione sul suo futuro