X


Pierluigi Diaco piange a Io e Te: “Mi sono rivolto in maniera sgradevole”

Scritto da , il 3 Luglio, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Pierluigi Diaco che piange

Io e Te, Pierluigi Diaco piange e si giustifica: “Se mi sono rivolto in maniera sgradevole…”

Una confessione davvero senza precedenti quella che Pierluigi Diaco ha fatto durante il confronto con Flavio Insinna, ospite della puntata di oggi, venerdì 3 luglio, di Io e Te. Il conduttore aveva strappato al collega la promessa di raggiungerlo in trasmissione in un incontro fortuito in un ristorante, a lui che non concede spesso interviste, e Flavio Insinna ha mantenuto la promessa. I due, anche nel privato, devono aver scoperto un’affinità che è venuta fuori tutta durante la diretta, quando Pierluigi Diaco ha chiesto al conduttore de L’Eredità un consiglio da amico e da collega, quando, soprattutto, Pierluigi Diaco ha pianto e si è giustificato rivolgendosi in questo modo ai telespettatori di Rai Uno:

Se mi sono rivolto in maniera sgradevole è perché chiedevo aiuto.

Il conduttore era stato molto criticato per alcune lamentele espresse a microfoni accesi nei confronti dello staff della trasmissione.

Pierluigi Diaco a Flavio Insinna: “Sono all’altezza?”

“Sono all’altezza di lavorare in squadra?”. E’ questa la domanda che Pierluigi Diaco ha rivolto tante volte a se stesso e, nella puntata di oggi di Io e Te, anche a Flavio Insinna. E’ questa la domanda che ha portato poi il conduttore a commuoversi in diretta durante quella che è sembrata, francamente, una sbrigativa e poco spontanea lavata di mani. Se c’è sicuramente del vero nella sofferenza per le aspettative che ripone nella trasmissione, rimettiamo a voi il giudizio su quanto sia giusto accusare, dalla parte giusta, potremmo dire dalla parte del manico, del microfono, i propri collaboratori. Pierluigi Diaco, comunque, si è espresso così:

Ogni tanto ho perso la lucidità e la pazienza. […] Se avete visto in circolazione degli audio o dei video, non pensate che assomiglino al carattere dei personaggi televisivi.

Io e Te, Flavio Insinna a Pierluigi Diaco: “Se il programma non viene perfetto non si dorme”

Nella puntata di Io e Te di ieri, Pierluigi Diaco si era scusato con Dodi Battaglia. Oggi, invece, il conduttore ha voluto giustificarsi in diretta per alcune parole di rimprovero che s’era più volte lasciato sfuggire durante la messa in onda. Flavio Insinna, ospite della trasmissione, gli è venuto in soccorso così:

Se il programma non viene perfetto, non si dorme più.