X


Reazione a catena, delusione per i campioni. Marco Liorni: “Mi dispiace”

Scritto da , il 13 Luglio, 2020 , in Programmi Tv
foto carte in tavola, reazione a catena

Marco Liorni dopo la mancata vittoria dei campioni (Carte in Tavola) a Reazione a catena: “Mi dispiace”

Non ce l’hanno fatta nella puntata di Reazione a catena di oggi, lunedì 13 luglio 2020, i campioni in carica, le Carte in Tavola, ad indovinare la parola corretta al gioco dell’ultima catena. Dopo aver battuto all’intesa vincente gli sfidanti, i Tacco e Punta, i campioni di Reazione a catena sono arrivati allo step finale del gioco con 34.000€, montepremi dimezzato con l’acquisto del terzo elemento. Dunque, partendo da ‘metà’ e ‘corrente’, con ‘CO____E’ a disposizione, hanno dato ‘complice’ come risposta, che però si è rivelata errata, in quanto era ‘comune’ la risposta giusta. “Mi dispiace, ragazzi. Però state migliorando molto” ha quindi detto loro Marco Liorni, ricordando a tutti tre che domani ci sarà ancora la possibilità di vincere.

Reazione a catena Marco Liorni: le Carte in Tavola intuiscono la risposta corretta… ma troppo tardi

Al momento di rivelare loro la risposta esatta al gioco finale, Marco Liorni (che in una recente intervista ha ammesso che lo scorso anno, prima di debuttare alla conduzione di Reazione a catena, era preoccupato) ha detto a Sofia, Luigi e Francesca (Carte in Tavola): “Avete qualcosa a metà tra voi…? Qualcosa a metà tra due persone è una cosa in…?”. Sentendo ciò, tutti e tre hanno risposto subito: “In comune”. Tuttavia, avendo ormai dato ‘complice’ come risposta ufficiale, hanno visto sfumare la vittoria.

Marco Liorni consola i campioni di Reazione a catena per la mancata vittoria: “Bravi lo stesso”

“Bravi ragazzi, domani ci riproverete” ha poi detto Marco Liorni ai campioni di Reazione a catena, le Carte in Tavola, chiudendo la trasmissione e dando la linea al TG1. I tre ragazzi, lo ricordiamo, qualche sera fa hanno strappato il titolo alle Regine di Fiori, ex campionesse, battute dopo quattro puntate.