X


Temptation Island, Antonio ha un lapsus su Annamaria: “E’ la mia ex”

Scritto da , il 2 Luglio, 2020 , in Temptation Island
foto Annamaria Antonio Temptation Island

Annamaria e Antonio a Temptation Island, lapsus di lui: “È la mia ex”

È iniziata oggi 2 luglio questa edizione di Temptation Island e tra le varie coppia che hanno deciso di mettere alla prova la loro relazione ci sono anche Annamaria e Antonio. Sin da subito però la donna nel falò ha avuto modo di vedere come si rapportava il suo ragazzo con le altre tentatrici ed è rimasta spiazzata dal lapsus dell’uomo. Antonio infatti dopo aver ammesso di preferire le donne formose e con le curve ma non di averlo mai detto ad Annamaria ha aggiunto: “Lei si vuole rifare il senso… la mia ex”. Subito dopo ha riso ma ovviamente come inizio non c’è male, il lapsus infatti ha innervosito la donna

Temptation Island, Annamaria spiazzata da Antonio si sfoga: “Sono troppo intelligente rispetto a lui”

Il lapsus di Antonio ovviamente ha spiazzato Annamaria la quale si è immediatamente sfogata dicendo tutto quello che pensa del suo compagno. Durante il falò di Temptation Island è infatti sbottata:

“Mi ha già definita ex. Io mi aspettavo che lui scherzasse con tutte ci stava ma con Ilaria io l’ho visto da subito… Io sono troppo più intelligente rispetto a lui ma troppo me lo mangio per intelligenza, testa e cultura, lui è così banale”

ed inoltre ha voluto lanciare questo avvertimento: “Se fosse per me lo farei venire subito, però facciamo rendere conto a questo ragazzo quanto dura un gettone”

Temptation Island, Annamaria si sfoga con Antonella Elia: “È un pagliaccio”

Nel frattempo Annamaria è stata consolata da Antonella Elia alla quale ha raccontato tutta la sua storia. Tra lei ed Antonio ci sono 10 anni di differenza, lui è più piccolo e lei considera immaturo alla fine infatti ha ammesso: “È un pagliaccio”. Insomma nonostante Antonio abbia deciso di partecipare a Temptation Island per dimostrare di essere cambiato ad Annamaria una volta sbarcato sull’isola ha affermato di voler vedere se la storia può continuare