X


Top Dieci ultima puntata, Carlo Conti ammette: “Non è stato facile”

Scritto da , il 3 Luglio, 2020 , in Programmi Tv
foto Carlo Conti 12 giugno

Carlo Conti, ultima puntata di Top Dieci e la confessione sulla conduzione: “Non è stato facile”

Oggi, venerdì 3 luglio, Carlo Conti torna con la quarta ed ultima puntata dello show Top Dieci. Il programma ha sin dall’inizio conquistato il pubblico e nei precedenti 3 appuntamenti ha registrato ottimi dati d’ascolto che hanno voluto premiare la voglia del conduttore di ‘ripartire’ dopo il brutto periodo. Carlo Conti stasera andrà in onda con l’ultima puntata di Top Dieci, appuntamento che non è stato per niente facile considerando le restrizioni anti-covid e, intervistato da Panorama , il conduttore ha spiegato quanto sia stato difficile andare in onda e non ricevere l’affetto ne il calore del pubblico in studio: “Non è stato facile entrare in scena e dire buonasera nel vuoto assoluto. La risposta dello studio è fondamentale”

Top Dieci ultima puntata, Carlo Conti confessa: “Sarebbe dovuta essere diversa”

Carlo Conti ha dimostrato di sapersi muovere come un equilibrista del piccolo schermo e lo ha fatto in piena pandemia: il conduttore non ha ceduto, nonostante il virus, ed è andato avanti per la sua strada portando a termine il suo impegno sebbene abbiano dovuto apportare delle importanti modifiche al programma. Top Dieci è andato in onda ed è giunto alla quarta ed ultima puntata che vedremo proprio stasera 3 luglio. “Quest’edizione sarebbe dovuta essere diversa, l’abbiamo adattata a causa del Covid” ha ammesso ancora una volta Carlo Conti: “Abbiamo levato l’orchestra, poi il balletto, le squadre sono passate da cinque a tre vip, abbiamo tolto i cantanti

Top Dieci, ci sarà una seconda edizione? Parla Carlo Conti: “Non posso dirlo”

Nonostante le numerose modifiche (e privazioni) Top Dieci ha registrato ottimi ascolti e c’è addirittura qualcuno che spera in una seconda edizione del game show cosa che però non è stata messa ancora in conto, così come il conduttore ha dichiarato: “Non ne abbiamo ancora parlato dunque non posso dire se ci sarà” ma di certo la prima è stata un vero e proprio successo, secondo Carlo Conti la chiave di tale successo è il gioco e la curiosità da una parte e dall’altra la memoria.