X


Ballando con le stelle Milly Carlucci, giornalista promette: “Rivoluzione”

Scritto da , il 29 Agosto, 2020 , in Programmi Tv
foto Milly Carlucci 7 aprile

Ballando con le stelle 2020, rivoluzione sul televoto. Giornalista dice la sua

Dovrebbe partire a settembre la nuova edizione di Ballando con le stelle. Si usa il condizionale perché questa settimana due ballerini sono stati trovati positivi al covid-19 e lo studio è stato chiuso per due giorni per la necessaria sanificazione. Milly Carlucci ha preparato un cast stellare decisamente più forte rispetto agli ultimi anni e gli ascolti potrebbero essere quasi garantiti. Sul settimanale DiPiù Tv nella rubrica La Tv vista da Internet il giornalista Giancarlo De Andreis promette: “Una rivoluzione perché quest’anno il destino delle coppie avverrà attraverso l’uso dei social network”.

Milly Carlucci, parla Giancarlo De Andreis: “Ballando con le stelle si apre al futuro”

Finalmente niente più “televoto televoto” a Ballando con le stelle: uno dei programmi più conservatori, nella forma, della Rai apre agli occhi al futuro affidandosi ai social network dove i più moderni telespettatori commentano le esibizioni delle coppie in gara. Come scrive il giornalista Giancarlo De Andreis sul settimanale DiPiù Tv: “Ballando si apre al futuro e rende gratuito l’esprimere il voto. E i vip che parteciperanno si sono scatenati sui social, e hanno deciso di farsi vedere con un filmato curioso e divertente”. Milly Carlucci è pronta ad aprire a settembre la pista da ballo più famosa della televisione.

Coppie Ballando con le stelle 2020: chi sono i vip di Milly Carlucci

Ma chi sono le coppie di Ballando con le stelle 2020 che accompagneranno Milly Carlucci e i suoi telespettatori il sabato sera? Eccoli: Alessandra Mussolini e Maykel Fonts, Gilles Rocca e Lucrezia Lando, Rosalinda Celentano e Samuel Peron (positivo al coronavirus), Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi, Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina, Vittoria Schisano e Marco De Angelis, Antonio Maria Catalani e Tove Villfor, Elisa Isoardi e Raimondo Todaro, Paolo Conticini e Veera Kinnumen, Barbara Bouchet e Stefano Oradei, Tullio Solenghi e Maria Ermachkova, Lina Sastri e Simone Di Pasquale e infine Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira.