X


Can Yaman, Francesca Cipriani fa chiarezza: “Non ho mentito!”

Scritto da , il 6 Agosto, 2020 , in Gossip
foto francesca cipriani intervista

Francesca Cipriani sull’incontro con Can Yaman confessa: “Non ho mentito!”

Ha fatto molto discutere in queste ultime settimane la confessione fatta da Francesca Cipriani nel programma radiofonico di gossip condotto da Francesco Fredella. Difatti in quella circostanza l’opinionista di Barbara d’Urso ha rivelato di aver incontrato mesi fa Can Yaman nel dietro le quinte di una trasmissione e di essersene perdutamente innamorata. La donna ha anche svelato che si sarebbe dovuta rivedere con l’attore di DayDreamer – Le ali del sogno, ma purtroppo poi il tutto sarebbe saltato per via della pandemia. Tuttavia in tanti non hanno creduto alla soubrette, pensando a una mossa pubblicitaria solo per far parlare di se e finire sui giornali. Sarà vero? Oggi proprio Francesca Cipriani ha voluto fare chiarezza su tutta questa faccenda sull’ultimo numero del settimanale Nuovo, smentendo categoricamente tali illazioni:

“Non ho mentito…Ho detto che avevamo fatto due chiacchiere…In Italia ci sono persone cattive…Dai turchi, invece, ricevo commenti affettuosi…”

Can Yaman, Francesca Cipriani dichiara: “Non è più venuto in Italia”

La giornalista del magazine Nuovo ha poi domandato a Francesca Cipriani se abbia ricevuto commenti positivi in questi mesi anche da Can Yaman di DayDreamer – Le ali del sogno. Ma a quel punto la donna, la quale ha anche fatto un appello a Malgioglio (appello del tutto ironico), non ha nascosto di non averlo purtroppo più sentito: “No, da lui no…Dal lockdown in poi, tra l’altro, non è più venuto in Italia…” Quando Can Yaman tornerà in Italia ricontatterà la procace opinionista di Barbara d’Urso?

Francesca Cipriani ha avuto una piccola disavventura: “Qualcuno avrà telefonato ai vigili”

Piccola disavventura in questi giorni per Francesca Cipriani. Cos’è successo? La ragazza è stata fermata dai vigili urbani mentre era impegnata a posare per un calendario a Brindisi. E’ stata la stessa opinionista di Barbara d’Urso a raccontare la vicenda al settimanale Nuovo:

“Posavo davanti al mio fotografo per un calendario provocante e qualcuno avrà telefonato alle forze dell’ordine…”

La donna ha poi aggiunto di essere riuscita a evitare la multa, spiegando bene la situazione: “Non volevamo mancare di rispetto a nessuno..”