X


Piero Chiambretti nuovo conduttore Tiki Taka, collega: “Pardo mi mancherà”

Scritto da , il 13 Agosto, 2020 , in Personaggi Tv
foto Piero Chiambretti morta la madre

Piero Chiambretti a Tiki Taka, Cecchi Paone su Pierluigi Pardo: “Mi mancherà”

Da qualche giorno sulle reti Mediaset è iniziata la rotazione del promo di Tiki Taka con Piero Chiambretti. Il conduttore, che prenderà il posto di Pierluigi Pardo, si mostra davanti a una porta di calcio e indossa la maglia del Torino, la sua squadra del cuore. Spetterà a Piero Chiambretti dare nuova linfa e movimento alla nuova edizione di Tiki Taka che partirà in concomitanza del campionato di calcio (salvo cambiamenti il 19 settembre prossimo). Nella sua rubrica su NuovoTv Alessandro Cecchi Paone ha commentato l’arrivo di Piero Chiambretti a Tiki Taka in sostituzione di Pierluigi Pardo:

“Pardo era bravissimo a mischiare competenza tecnica e istrionismo nella conduzione di Tiki Taka. Ma adoro Piero Chiambretti e sono certo che farà un programma tutto diverso e senza dubbio molto divertente”.

Tiki Taka con Piero Chiambretti, spettatore lo critica: “Simpatico ma non competente”

Secondo Luca da Genova, spettatore di Tiki Taka che ha scritto a La Posta di Alessandro Cecchi Paone su NuovoTv, Piero Chiambretti “è simpatico ma non so se è altrettanto competente in materia di calcio”. Lo spettatore in questione ha elogiato Pierluigi Pardo sostenendo che gli piaceva molto alla guida di Tiki Taka, trasmissione sportiva di Italia 1 che ha condotto per sette edizioni e oltre 200 puntate. Nelle ultime interviste rilasciate Piero Chiambretti (di recente ha fatto una confessione dopo la malattia) ha dichiarato che il format non sarà stravolto, ma metterà il pallone al centro e cerchierà di far risaltare i valori del calcio.

Tiki Taka, nuova edizione: Piero Chiambretti sceglie gli opinionisti. Le anticipazioni

Non si sa ancora chi saranno i nuovi opinionisti di Tiki Taka. L’idea di Piero Chiambretti (che ha detto la sua sull’addio di #CR4) è quella di conservare qualche opinionista dello scorso anno e aggiungerne altri e far ruotare i nomi per evitare di avere ogni lunedì in seconda su Italia 1 puntate fotocopia alle precedenti. Probabilmente rivedremo Bobo Vieri ma anche Antonio Cassano e Giampiero Mughini.