X


Serena Enardu chiarisce episodio della svastica: “Mai fatto inneggiamento”

Scritto da , il 28 Agosto, 2020 , in Personaggi Tv
foto serena enardu furiosa

Serena Enardu nella bufera. Lo sfogo: “Sono stata accusata di un reato che non esiste”

Serena Enardu, ex tronista di Uomini e Donne ed ex partecipante a ben altri due reality: Grande Fratello Vip e Temptation Island Vip, è finita nella bufera qualche giorno fa dopo aver reso pubblica una fotografia di gruppo scattata ad un compleanno nella quale si vede chiaramente una torta con una svastica sopra. L’immagine è stata pubblicata e tempestivamente rimossa ma ha fatto ugualmente il giro del web. Dopo le prime scuse da parte delle sorelle Enardu, Serena ed Elga, stamattina l’ex di Pago è tornata sulla questione. Ha registrato dei video che ha reso noti tramite Instagram Stories: “Sono stata accusata di un reato che non esiste nella legge italiana. Apologia al nazismo? Non ho mai fatto alcun inneggiamento”

Serena Enardu, polemica dopo la fotografia. Lei sbotta: “Criticata e giudicata”

Serena Enardu, che di recente ha dichiarato di non stare bene, nelle scorse ore è intervenuta sul suo profilo Instagram spiegando di star facendo il punto della situazione tra scuola che ricomincia e documenti vari da sistemare. Tra i documenti dei quali parla Serena Enardu ci sono le denunce, le querele e le diffide che ha ricevuto per la famosa fotografia scattata al compleanno della personal trainer nella quale si vede la torta con la bandiera nazista. La donna ha spiegato: “Chi mi ha criticata e giudicata dovrebbe prima dare una letturina all’articolo di legge al quale si sono appoggiati”

Serena Enardu stanca delle critiche, il messaggio agli haters: “Ignoranza e cattiveria”

Serena Enardu (che è stata vittima di un incidente domestico) ha pubblicato una fotografia per la quale è finita nella bufera mediatica. Dopo le prime dovute scuse fatte personalmente e pubblicate sui social, oggi la Enardu ha voluto precisare che il suo non è stato alcun tipo di inneggiamento e che, quindi, passerà alla difensiva. “E’ giusto sapere che ci sono tantissimi reati come la diffamazione, come l’incitamento all’odio nei confronti di una persona” ha spiegato Serena: “Lo voglio dire agli haters perché a volte penso che la vostra ignoranza e la vostra cattiveria vi accechi un pochino